Back to top

WoofTrax, l'app che dona fondi al canile se cammini col cane

Category:
foto-WoofTrax
Il cane è il miglior amico dell'uomo, ma purtroppo sono tanti, davvero tanti i nostri amici a quattro zampe che non hanno una casa e sono accolti in canili e nei rifugi; strutture che però vuoi per l'alto numero di ospiti o per i costi eccessivi, spesso fanno fatica ad andare a avanti. Ma da oggi è possibile sostenere queste strutture, camminando con il proprio cane!
Si, si avete capito bene, perchè da oggi è possibile sostenere chi si occupa degli animali in difficoltà semplicemente facendo una passeggiata con il proprio cane, grazie all'applicazione WoofTrax, che consente di donare denaro ad un'associazione per animali a scelta, ogni qual volta si afferra il guinzaglio del cane; una scelta felice e sana per il proprietario dell'animale, per il cane stesso e per un rifugio dei nostri amici a quattro zampe!
Ma come funziona WoofTrax? In pratica le donazioni sono finanziati tramite accordi di sponsorizzazione e pubblicità, che variano più o meno da 11 a 25 centesimi di dollaro per ogni miglio percorso, a seconda ovviamente del numero di persone che hanno “firmato” per aiutare una particolare organizzazione, che opera a favore degli animali.
Ma dove è possibile scaricare WoofTrax? Per scaricarla basta cliccare su "Get the App" nella home del sito, quindi installare l'applicazione gratuita per Android o iPhone ed ovviamente iniziare a camminare con il proprio amico a quattro zampe! Donazione che è possibile fare a scelta ad un'organizzazione che opera in favore degli animali, decidendo peraltro poi di modificare il nome del destinatario della donazione, semplicemente andando sulle impostazioni dell'app, aiutando così varie strutture.
Attualmente le persone che hanno scaricato WoofTrax stanno sostenendo finanziariamente ben oltre 4mila strutture negli Stati Uniti, per un totale di circa 10.000 dollari; una cifra che è destinata a salire, "semplicemente" camminando e camminando ancora, potendo così donare e quindi aiutare ancora di più, i nostri fedeli amici!
In una e-mail all'HuffingtonPost, il CEO di WoofTrax, Doug Hexter, ha fatto sapere che gli utenti dell'app, sono di tutte le età e abilità, da chi passeggia in tranquillità per le vie del quartiere, a chi invece corre con il proprio cane per chilometri e chilometri:
"Abbiamo semplicemente voluto incoraggiare le persone di tutte le età e abilità a uscire e camminare con il loro cane. E 'difficile convincere la gente a fare qualcosa di nuovo.” quindi ha fatto sapere “Ma milioni di persone sono in giro con i loro cani ogni giorno. Volevamo semplicemente incoraggiare tale attività e darle un valore aggiunto".
WoofTrax non è certo la prima applicazione dedicata ai cani, ma è di certo una delle app più utili in assoluto, motivo per cui non resta che sperare arrivi presto anche in Italia, per incentivare i tutti coloro che hanno un peloso amico a quattro zampe, a vivere di più e meglio il proprio cane, a cominciare proprio dal fatto di camminare, aiutando così anche i cani meno fortunati. Nel trattempo comunque, non resta che esercitarsi: non trovate anche voi?

(Fonte: WoofTrax.com)