Back to top

Vestire ecologico per rispettare l'ambiente

1kuyichi1Tutelare l'ambiente oggi è divenuta una delle priorità per tutto il mondo; in tutti i settori, ormai, tanto si sta cercando di fare per riuscire a rendere l'aria più respirabile e pulita.

A partire dai prodotti alimentari, l'energia elettrica, il riciclo di plastica, vetro, carta e tanto altro ancora, i mutamenti che si stanno verificando a beneficio dell'ambiente sono tanti e fondamentali.

Anche nel settore dell'abbigliamento si pensa molto a come tutelarlo, infatti stanno nascendo tante marche ecologiche originali, come Kuyichi, tanto pubblicizzata su http://www.zalando.it/, che ha creato ogni sorta di modello, maglie, pantaloni t-shirt, jeans, adottando un tipo di produzione che rispetta e tutela l'ambiente.

Questa Azienda, infatti, nel produrre i suoi capi, utilizza macchinari che non inquinano e materiali non dannosi, ma esclusivamente biologici.

Ma cerchiamo brevemente di capire cosa sia il marchio ecologico o etichetta ecologica; si tratta di un sistema di etichettatura volontaria che garantisce che quel determinato prodotto sia stato progettato per limitare il proprio impatto ambientale in tutto il suo ciclo di vita.

Sapere che in ogni settore produttivo il rispetto per l'ambiente è sempre più sentito e, di conseguenza, preso in considerazione, è molto importante, perchè ciò equivale ad una maggiore tutela per la stessa salute dell'essere umano, ormai sempre più esposto ai tanti pericoli che l'inquinamento atmosferico comporta.

Purtroppo, è ben noto quali siano le conseguenze dell' inquinamento, in Italia, come nel resto del mondo, che ogni anno miete migliaia di vittime; le prime cause di morte sono riconducibili allo smog e quindi, alle polveri sottili, poi segue il radeon, una sostanza radioattiva che si addensa principalmente nelle nostre case ed ancora l'amianto, presente tutt’oggi su numerosi edifici.

Ma anche il riciclo dei rifiuti è fondamentale, perchè evita di far disperdere nell'ambiente sostanze tossiche ed altamente nocive per la salute di tutti noi.

Rispettare l'ambiente non è un consiglio, ma un dovere!