Back to top

Vacanza green: se di almeno 8 giorni, allunga la vita

foto-vacanze-green
L'estate è arrivata ed è quindi il momento di organizzare e soprattutto di partire per la tanto agognata vacanza: meta? Non ha importanza, basta che sia in mezzo alla natura e che la vacanza duri almeno 8 giorni, non solo per riposarsi e rigenerarsi ma anche – e soprattutto – per allungarsi la vita!
Si si avete capito bene, perchè basta vivere una vacanza green, ossia una vacanza a contatto con la natura, in campagna, in montagna o in collina, a piacere, nel corso della quale vivere e scoprire l'ambiente circostante e quindi la natura, facendo una sana attività fisica, come dolci passeggiate all'aria aperta, oppure del sano trekking, o altro, per assicurarsi una vita più lunga!
Una vacanza fatta in questo modo, nel corso della quale cioè praticare attività sportiva – anche un minimo - immersi nel verde, aiuta infatti a ridurre del 29% il rischio di morte, a patto che la vacanza duri almeno 8 giorni e che sia pianificata per tempo!
Ma ecco le quattro regole d'oro raccolte dalla rivista “Scientific American”, in base agli studi condotti al "Sage Colleges" di New York, presso l'"Erasmus University" di Rotterdam e la "State University" di New York, riguardo al tema:
  • una buona pianificazione e quindi organizzazione del viaggio è molto importante, in quanto stimola la serotonina, ossia l'ormone della felicità;
  • ruolo fondamentale ricopre la natura, a contatto della quale è prezioso stare, ad esempio passeggiando in mezzo al verde, cosa non solo salutare per via dell'attività fisica, ma per via di un microrganismo, il Mycobacterium vaccae, presente nel suolo e che aumenta i livelli di serotonina, riducendo per contro, quelli dell'ansia;
  • non seguire un programma fisso ma vivere la vacanza ed i percorsi alla giornata, girovagando senza meta, alla scoperta di luoghi ameni;
  • ma attenzione, perchè il “tutto”, ovviamente deve essere accompagnato da un buon sonno ristoratore e da un regime alimentare vario ed equilibrato, per almeno 8 giorni, il periodo minimo, come riporta la "Radboud University" apparsa sul "Journal of Happiness Studies", affinché gli ormoni legati al piacere, inizino di fatto a crescere, fino a raggiungere il livello massimo nell'ottavo giorno, per poi iniziare a calare.

E coloro che invece non hanno la possibilità di spostarsi? Niente vita allungata, per loro? Niente paura, perchè secondo gli scienziati di "Rotterdam", basta anche una staycation, ossia pianificare la vacanza green nella propria città, organizzando cioè attività fisiche divertenti negli spazi verdi della città, come ad esempio nei parchi. Detto questo: pronti a partire e ad allungare la propria vita?

(Fonte: greenme.it)