Back to top

Un gioco online per risparmiare energia elettrica

Con-Free-Energy-Game-puoi-sfidare-i-tuoi-amici-e-vedere-chi-è-più-forte-risparmiando-energia-670x280

Un nuovo gioco lanciato da poco su Facebook è capace di tagliare i consumi elettrici del 2%. Giocando a Free Energy Game, in effetti, gli utenti adottano – senza rendersene conto – abitudini che portano a una riduzione dei consumi energetici a casa.

Un'indagine della Stanford University dimostra come un nuovo gioco su Facebook possa essere capace di stimolare gli utenti a risparmiare energia, attraverso l'adozione di buone pratiche di contenimento energetico che vengono incorporate più facilmente mentre il giocatore si diverte.

L'obiettivo del gioco, al cui si può giocare gratuitamente, è piuttosto semplice: l'utente deve gestire in maniera efficiente la vita quotidiana di una famiglia di quattro persone, effettuando in maniera sostenibile le più normali attività quotidiane che impiegano elettrodomestici. Può sembrare noioso, e invece ha attirato l'attenzione di moltissimi giocatori, che si divertono a sfidare i propri amici sul social network per capire chi è in grado di utilizzare tutte le risorse in maniera più efficiente.

E i risultati stanno andando alla grande, come spiegano i propri sviluppatori di Free Energy Game, che in realtà vogliono promuovere buone abitudini e non vendere un nuovo gioco online. L'esperto di comunicazione Byron Reeves della Stanford University in effetti, ha spiegato che “I risultati sperimentali e sul campo dimostrano che le informazioni sul risparmio di energia incorporate in un’attività divertente, che paragona gli obiettivi ambientali e quelli economici, sono in grado di modificare il comportamento delle persone”.

Gli specialisti, in effetti, hanno calcolato che giocando a Free Energy Game durante almeno 7 giorni, i consumi energetici dell'abitazione dell'utente diminuiscono del 2%. E il punto più interessante e che i giocatori che hanno partecipato allo studio non hanno percepito alcun collegamento tra il gioco e i loro comportamenti, dimostrando che le buone abitudini verrebbero acquisite inconsapevolmente.

Infine, se state cercando anche voi di ridurre il peso delle bollette della luce e il gas, vi ricordiamo che con i nuovi prezzi delle tariffe luce e gas (qui reperibili) del mercato libero potete tagliare di circa 300 euro all'anno la spesa complessiva per entrambe le forniture (dati per una famiglia numerosa con consumi pari a 6.300 kWh e 2.100 m3).

Per individuare le tariffe gas e luce più vantaggiose, consigliamo l'uso dei comparatori gratuiti di SosTariffe.it