Back to top

Torta di mele: La ricetta del trecento

torta di mele Oggi ti presento la gustosa ricetta di una torta di mele molto antica... La torta di mele trecentesca Non è la classica torta di mele, quindi, non stupirti nel leggere ingredienti che mai ti saresti aspettato: 1Kg di mele Golden 1dl di vino Moscato Naturale d'Asti 6 fichi secchi 30 gr di uvetta sultanina 50 gr di cipolline bianche già pelate 1 bustina di zafferano 1 cucchiaio di semi di anice 1 pizzico di zenzero in polvere il succo di un limone 1 noce di burro Per la pasta: 150 gr di farina 70 gr di burro 1 pizzico di sale Preparazione Come prima cosa bisogna unire il sale alla farina, quindi setacciate gli ingredienti sulla spianatoia, mettete il burro diviso in pezzi al centro e lavoratelo con ledita versando 3-4 cucchiai di acqua. Avvolgete il tutto in una pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per un'ora. Pulite le cipolline e tagliatele, ponendo attenzione nel fare fettine sottili. Prendete un tegame e mettetegli una noce di burro, stando attenti a non bruciarla, aggiungete un foccio d'acqua e fate cuocere a fuoco lento finchè l'acqua non evapora completamente. Tagliate le mele, dividete le fettine tagliate in due gruppi, uno immergetelo in una ciotola con il vino facendole macerare per 30 minuti. L'altro gruppo mettetelo in una ciotola contenente del succo di limone. Frullare le mele precedentemente fatte macerare insieme alle cipolle, versare il contenuto in una ciotola. Tagliare i fichi ed aggiungerli al composto di mele e cipolle insieme all'uvetta, lo zenzero, i semi di anice. Mescolare il tutto e inserirvile mele fatte macerare nel succo di limone. Prendere la pasta precedente preparata cercando di ottenere due dischi : uno di 22 centimetri, che sarà la base, el'altro di 24. Versate il contenuto sul primo disco e con il secondo coprite il tutto. Infornare a 180 gradi per circa 25-30 minuti. Ecco fatto, la torta di mele trecentesca è pronta oggi come ieri, il sapore farà impazzire tutti.

Tags: