Back to top

energia rinnovabile

Fotovoltaico italiano: settore a rischio

A lanciare l’allarme sono appositi enti di settore. Secondo infatti quanto avvenuto negli ultimi tempi, vista la crisi economico-politica che ha colpito il nostro paese, il fotovoltaico, o per meglio dire, l’industria delle rinnovabili, rischia veramente di tracollare, dopo il grande successo iniziale, che ha portato alla creazione di numerosi posti di lavoro.

Fonti Rinnovabili: in arrivo la Scuola delle Energie

Si chiamerà Scuola delle Energie, ed i primi corsi inizieranno proprio dal mese prossimo, per tutti gli interessati. E’ questa l’ultima frontiera delle rinnovabili nel nostro paese, e proprio la capitale ospiterà questa modernissima struttura autosufficiente, che servirà a formare gli addetti al settore, con metodi e tecniche innovative, mai realizzate nel nostro paese.

Rinnovabili: Spagna produce 1 kw su tre pulito

Il dato è emerso da uno studio avanzato del WWF, che ha sottolineato ed elogiato il comportamento degli spagnoli e delle istituzioni, grazie alle quali un kw su tre proviene da fonti rinnovabili e non fossili.

 

E’ questo il panorama energetico spagnolo, che nonostante la crisi, può essere considerato come un esempio da seguire, visti i continui cali dell’uso di carbone e petrolio, e i continui aumenti di produzione di solare, fotovoltaico, eolico e biomasse.

Irex: boom dei Paesi Emergenti per Rinnovabili

L’International Report di Althesys ha pubblicato e confermato dei dati particolarmente interessanti, in merito alla diffusione dell’energia “green” nel mondo, in questi ultimi anni.

 

A stupire questa volta sno stati i paesi emergenti, che avendo capito tutti i vantaggi del caso provenienti dallo sfruttamento dell’energia pulita, sono in testa in termini di investimenti, prodotti e costruzioni di impianti del caso, nelle varie e disparate forme di energia rinnovabile.

Energie Rinnovabili al top nel settore elettrico entro il 2020

Le energie rinnovabili diventeranno la prima fonte di approvvigionamento nel settore elettrico entro il 2020. A sostenerlo è stata la recente audizione alla camera dei Deputati del sottosegretario allo sviluppo economico Claudio De Vincenti, che commentando la nuova strategia energetica nazionale (Sen) ha ricordato come il governo stia “lavorando alla stesura del documento che sarà pubblicato a breve e sarà sottoposto a consultazione pubblica”.

Riciclo i pannelli fotovoltaici è importante

Riciclare i pannelli fotovoltaici dismessi è importante al fine di evitare un ulteriore danno all'ambiente, perchè in essi sono contenuti comunque materiali che possono risultare altamente inquinanti.

Fra l'altro è utile sapere che il fotovoltaico porta benefici non solo quando i relativi impianti sono in funzione, ma anche nel momento in cui non sono più in grado di produrre energia pulita.

Da essi, infatti, è possibile ricavare l'alluminio, il vetro, l'indio ed altre componenti da sfruttare in differenti modi.
Subscribe to energia rinnovabile