Back to top

energia pulita

In Australia, 100% di energia rinnovabili

L'Università di Melbourne ha pubblicato un'interessante, quanto futuristica ricerca, secondo cui l'Australia avrebbe tutti i mezzi per portare sino al 100% il contributo delle energie rinnovabili all'interno del processo di produzione d'energia dell'intero apparato statale. Un progetto avveniristico ma, stando a quanto evidenziato dalla ricerca portata avanti dal suddetto istituto, più che possibile se solo vi fosse una volontà politica ed imprenditoriale corretta.

Fotovoltaico: negli USA è iniziato il contaggio

Una curiosa ricerca dell’Università di Yale, ha mostrato come negli Stati Uniti, la gente sarebbe più disposta ad installare dei pannelli solari qualora anche i vicini ne posseggano altri. Che sia una questione di “invidia” o “effettiva consapevolezza” non è certo, tuttavia è curioso che nello stesso CAP, una volta installati alcuni impianti, le richieste aumentino di quasi il 10% nei primi periodi, da molta altra gente.

Irex: boom dei Paesi Emergenti per Rinnovabili

L’International Report di Althesys ha pubblicato e confermato dei dati particolarmente interessanti, in merito alla diffusione dell’energia “green” nel mondo, in questi ultimi anni.

 

A stupire questa volta sno stati i paesi emergenti, che avendo capito tutti i vantaggi del caso provenienti dallo sfruttamento dell’energia pulita, sono in testa in termini di investimenti, prodotti e costruzioni di impianti del caso, nelle varie e disparate forme di energia rinnovabile.

La Danimarca dice addio al petrolio

Category:
 Da sempre la maggior parte delle nazioni del mondo, ha utilizzato carbone e petrolio per molteplici utilizzi ma non stiamo parlando di prodotti che offrono energia pulita. Per questo motivo alcune nazioni stanno iniziando a sensibilizzarsi su questo importante argomento per la salvaguardia dell’ambiente.

Negli ultimi anni abbiamo assistito al boom delle energie rinnovabile, ovvero fonti alternative di energia che stanno conoscendo una vera espansione. Vi sembra impossibile che qualcuno dica addio alle classiche fonti di energia?

Energie Rinnovabili, Per l'Ipcc Sono L'Energia Del Futuro

Nel 2050 le energie rinnovabili potrebbero coprire l'80% della richiesta di energia mondiale: è il dato che viene fuori dallo studio condotto dall'Intergovernmental Panel on Climate Change, l'organismo delle Nazioni Unite che ha il compito di studiare i cambiamenti climatici. Tale risultato potrà essere ottenuto solo se le strategie internazionali cambieranno e tutti i paesi punteranno sulle fonti energetiche alternative altrimenti, nella peggiore delle ipotesi, queste potranno incidere solo per il 15% sul fabbisogno energetico mondiale.
Subscribe to energia pulita