Back to top

Scanner Molecolare: "conoscere" il futuro del benessere

sm
Rivoluzionaria invenzione di cui sentiremo presto parlare molto di più, solo un prototipo per ora,  ma che promette funzioni e utilità che potrebbero diventare indispensabili per il benessere fisico; un piccolo scanner molecolare creato dalla Consumer Physics.

Questo piccolo ma geniale strumento permette di "leggere" la composizione chimica dei cibi, gli ingredienti, i condimenti, le calorie; conoscere la composizione chimica dei farmaci, stabilirne addirittura l’autenticità.

[adrotate banner="16"]

Ma non solo...le sue capacità vanno oltre ogni tipo di materiale , in pratica l'universo molecolare per Scio, questo il nome del dispositivo, non ha segreti, potrete sapere con precisione le condizioni del terreno di un vaso o il grado d’idratazione di una foglia, per decidere se le vostre piante hanno bisogno d'acqua, sarà possibile per chiunque e in pochi secondi riconoscere i metalli e le sostanze allergizzanti contenute nel cibo, stabilire il grado di maturazione  di un frutto prima ancora d’assaggiarlo.

Grazie al piccolo scanner molecolare nulla ci sarà più nascosto; per mezzo di una app per smartphone e alla connessione Bluetooth, Scio scansiona qualunque cosa emettendo un fascio di luce, che, riflessa, viene poi analizzata dallo spettrometro interno, ogni molecola interagisce con la luce in una maniera unica e univoca, lo scanner stabilisce quali e quante molecole sta realmente analizzando.

Piccolissimo e silenzioso sta nel palmo di una mano, ha una batteria interna ricaricabile via Usb, della durata di una settimana. Il prototipo  ha già raccolto i fondi necessari alla produzione. I primi preordini dovrebbero essere evasi a partire da dicembre.