Back to top

Risparmio energetico... anche al cimitero

L'obiettivo di un sensibile risparmio energetico può essere raggiunto ovunque. Anche in cimitero. A pensarla così è stata la municipalità di Novi Ligure, che ha prontamente provveduto a sostituire le tradizionali lampade votive del cimitero urbano, che disponevano ancora del vecchio filamento elettrico, con una serie di nuove lampade a LED altamente ecologiche.

Una innovazione che comporterà un immediato minore consumo di energia, e una maggiore durata che dovrebbe poter garantire una diminuzione conseguente dedgli interventi di sostituzione da parte dei manutentori. Le nuove lampade sono inoltre più resistenti agli urti, non sono soggette a riscaldarsi e a fulminari, e rispettano in pienezza l'ambiente, grazie a una riduzione delle emissioni di CO2.

Stando a quanto stimato dal Comune di Novi Ligure, il risparmio dovrebbe aggirarsi in un taglio dell'energia consumata oscillante tra il 40 e il 50 per cento, con un costo di realizzazione praticamente pari a zero. Una buona notizia, che speriamo possa essere ripresa con successo anche in altre parti del Paese.