Back to top

Risparmiare sulla gestione delle piscine interrate con i pannelli fotovoltaici

piscina credits RetePiscine

Se stai pensando di acquistare una piscina interrata, allora devi mettere in conto che i costi non finiscono al momento dell’acquisto. Quando fai i calcoli di quanto spenderai, pensa anche alle spese di gestione e manutenzione che dovrai sostenere ogni anno per conservare la tua piscina in buone condizioni. Le voci dei principali costi di gestione sono rappresentate dal consumo di acqua, da quello di energia elettrica sia per riscaldare la vasca sia per alimentare l’impianto di filtraggio, e infine, dalle sostanze chimiche necessarie alla disinfezione delle piscine interrate. Una delle spese più alte riferite ai costi di mantenimento è sicuramente quella dell’energia elettrica. Si tratta di una voce irrinunciabile, che resta difficile abbattere se si vuole usufruire appieno della piscina nella bella stagione e se si desidera prolungare il periodo dei bagni. Oggi, però, grazie all’energia prodotta dai pannelli solari, è possibile contenere i costi della bolletta e godere al contempo di tanti altri vantaggi. I pannelli fotovoltaici: risparmio e vantaggi I pannelli fotovoltaici possono fare la differenza. I benefici apportati dall’energia solare, non rimangono circoscritti alla piscina ma si estendono a tutta la tua abitazione e più in generale, alla qualità di vita, sia per te, che per la tua comunità. I vantaggi di possedere un impianto fotovoltaico sono numerosi e sono soprattutto visibili nel lungo periodo. Infatti, si tratta di un sistema virtuoso e capace, a fronte di un investimento iniziale, di permettere un grande risparmio nel corso degli anni. Ecco i principali benefici:
  • Riduzione dei consumi di energia elettrica per il riscaldamento dell’acqua. I pannelli solari, infatti, vengono utilizzati per riscaldare sia l’acqua della piscina che quella della tua abitazione, con una conseguente riduzione dei consumi complessivi.
  • Produzione di energia pulita. I pannelli fotovoltaici sono un modo per sviluppare energia completamente ecosostenibile. Zero inquinamento e un energia pulita al cento per cento!
  • Possibilità di rivendere l’energia che è hai prodotto grazie al tuo impianto fotovoltaico. Nel caso in cui l’energia che i tuoi pannelli solari riescono ad immagazzinare è maggiore rispetto a quella che utilizzi, allora puoi rivendere la quantità in eccesso al tuo gestore elettrico.

Sistema fotovoltaico: le agevolazioni fiscali Per il 2014, la Legge di Stabilità ha previsto delle agevolazioni fiscali, il cosiddetto ecobonus, per chi ha in programma dei lavori per la riqualificazione energetica della propria casa. Tra gli interventi per il risparmio energetico dell’abitazione che possono usufruire dell’ecobonus, rientra anche l’inserimento dell’impianto fotovoltaico, dedicato alla copertura del fabbisogno di acqua calda sia ad uso domestico, sia per il riscaldamento della piscina! In cosa consiste l’ecobonus? Si può detrarre dal proprio imponibile Irpef fino al 65% delle spese effettuate per lavori di riqualificazione energetica. Il tetto massimo per la detrazione è pari a 60.000 €, che devono essere rateizzati in 10 anni. Se stai pensando di istallare un impianto fotovoltaico per la tua abitazione, allora questo è il momento giusto! L’investimento iniziale che dovrai sopportare sarà presto ammortizzato dal risparmio sulle bollette. A questo si aggiunge, il bene che puoi fare all’ambiente grazie alla produzione di energia pulita e non inquinante. Con i pannelli solari avrai una piscina ecosostenibile, risparmiando!