Back to top

Risparmiare energia e soldi con le lampade a led

Oggi risparmiare è diventato quasi un dovere per tutti, visti i tempi critici che stiamo attraversando ed ai continui rincari di beni alimentari, energia, benzina,etc., per cui ogni suggerimento atto a consentire uscite minori, risulta essere molto utile.

In questo articolo desideriamo occuparci del risparmio energetico, sottolineando quelli che sono i vantaggi dell'utilizzo di lampade a led nelle proprie abitazioni.

Man mano esse stanno sostituendo le lampade tradizionali, perchè consentono un risparmio di elettricità davvero notevole, unito ad una minore spesa, grazie alla loro durata di gran lunga superiore a quelle a cui siamo abituati.

Spieghiamo prima di tutto che quando si parla di led, ci si riferisce ad un dispositivo optoelettronico in grado di trasformare la corrente da cui è attraversato, in luce e calore, non irradiato.

La potenza che il led assorbe è estremamente bassa rispetto ai sistemi di illuminazione normali e ciò determina un risparmio di energia e di denaro ragguardevoli.

Altro fattore importante è l'assenza di sostanze dannose (azoto, mercurio,piombo) nelle lampade a led, mentre il loro consumo in termini di energia equivale ad un terzo in meno rispetto alle nostre care vecchie lampadine.

La durata di una lampada a led è stimabile intorno alle 80 mila ore (4500 ore le lampadine normali) e non contenendo filamenti e bulbi di vetro, è praticamente indistruttibili.

Ogni sistema di illuminazione a led  non emana raggi ultravioletti ed è alimentato a voltaggio molto basso.