Back to top

Rinnovabili: provincia di Siena eccellenza italiana

Quando gli investimenti vanno a buon fine, quando si ci crede veramente in un progetto, prima o poi i risultati non tarderanno ad arrivare: proprio questo è successo al Comune ed alla Provincia di Siena, che si appresta a divenire la prima grande zona d’Italia totalmente green ed a zero emissioni.

Grazie infatti a politiche di settore portate avanti da sempre, e grazie soprattutto al contribuito che il fotovoltaico ed il geotermico hanno dato, insieme ad una cospicua riduzione del consumo dei combustibili fossili, Siena si appresta a divenire la prima grande zona verde d’Italia, quasi autosufficiente da gas e prodotti inquinanti, che hanno realizzato uno dei più importanti problemi terrestri, il riscaldamento globale.

Sono oltre 2mila le tonnellate di CO2 non emesse e “risparmiate” nella zona, questo anche grazie alla collaborazione dei cittadini, che con raccolte differenziate e sensibilizzazione, hanno permesso agli enti si sfruttare anche la spazzatura, per produrre ulteriore energia, senza consumo e senza emissioni.

Se tutti negli ultimi anni avessero seguito ed emulato le politiche di Siena, si sarebbe risolto, almeno nel nostro paese, il grande problema dell’inquinamento ambientale. Staremo a vedere se altre province e comuni, sull’esempio del più virtuoso a livello italiano, sotto questo punto di vista, riusciranno a raggiungere importanti risultati in merito.