Back to top

Rinnovabili, la Campania sostiene le imprese: ecco il progetto Creative Clusters

Secondo una stima fornita da Althesys nel 2020 saranno oltre 110mila gli occupati nelle Energie Rinnovabili con fotovoltaico e eolico a fare la parte del leone

La Regione Campania sostiene le imprese che operano nel settore delle energie rinnovabili. Lo fa attraverso il progetto Creative Clusters Green Technology, realizzato da Campania Innovazione (agenzia regionale per la promozione della Ricerca e dell'Innovazione) in concomitanza con l'agenzia Smart Power System e Atlante Ventures del Gruppo Intesa San Paolo.

Il progetto consiste nell'accompagnare alcune imprese nel lancio sul mercato di specifiche idee di business. Gli strumenti saranno i servizi di tutorato e di coaching offerti proprio dagli enti che partecipano al Creative Clusters Green Technology.

Il progetto è stato preceduto da una selezione. 22 aziende hanno presentato ciascuna una particolare idea di business, e ne sono state selezionate 10. Tra queste idee spiccano alcune interessanti e molto legate al territorio: il sistema per la riqualificazione architettonica e ambientale di edifici, la paglia come materia prima per l'isolamento termico, il turismo nautico ecosostenibile nelle aree marine protette.

Le aziende premiate sono quasi tutte start up, formate principalmente da giovani sotto i 35 anni. L'assessore della Regione Campania alle attività produttive, Fulvio Martuscello, ha dichiarato: "Va avanti l'idea della Campania che avevamo noi, una Campania green che sviluppa, attraverso incubatori di impresa finanziati dalla finanziaria regionale, tutte le iniziative volte ad ottenere un efficientamento energetico della nostra regione e un miglioramento della qualità della vita. Val la pena ricordare che lunedì è stato pubblicato un bando sull'efficientamento energetico dei comuni che vale 115milioni di euro. Immaginiamo di ottenere un risparmio energetico per i nostri comuni che si riverbererà anche a favore dei consumatori".

Guido Trombetti, assessore alla Ricerca e all'Università, ha invece evidenziato la portata innovativa del progetto: "Creative Cluster è lo stimolo ad avere idee innovative. Le precedenti edizioni su altre tematiche hanno avuto successo: le idee di impresa sono cresciute e ci auguriamo che anche queste dieci idee trovino sul territorio la forza di crescere".