Back to top

Rimedi naturali per la cellulite

cellulite-rimedi-naturali
Siete davvero convinte che per eliminare la cellulite servano necessariamente dei farmaci? La cellulite è una malattia che colpisce principalmente le donne e consiste nell'accumulo di adipe sotto cute in determinate zone del corpo.
Si tratta di un problema che è meglio non trascurare che può essere legato a disturbi circolatori, alterazioni funzionali, della colonna vertebrale e altre problematiche come la menopausa e la pubertà.
Quali sono i rimedi naturali per la cellulite?
Molti esperti del settore consigliano di utilizzare la centella asiatica, un rimedio naturale da utilizzare nei casi più pericolosi. Si tratta di una droga utilizzata a scopo terapeutico, questa pianta contiene all'interno delle sue foglie di derivati terpenici che possono offrire diversi principi attivi:

Cellulite: rimedi naturali



  • Asiaticoside e Madecassicoside, che rappresentano la frazione glucosidica: entrambi questi composti possiedono attività antiinfiammatoria; inoltre, l'asiaticoside favorisce la guarigione delle ferite;

  • Acidi Asiatico 30% e Madecassico 30%, frazione acida;

  • Amminoacidi: lisina, acido glutammico, fenilalanina, alanina, serina ed acido aspartico;

  • Quercetina: il flavonoide riduttore della fragilità capillare;

  • Acidi grassi, canfora e cineolo


 

L'utilizzo della Centella asiatica è indicata non solo per la cellulite ma anche per il trattamento di flebopatie e insufficienza venose. Il suo vantaggio è quello di apportare aumento dell'elasticità delle vene ed a una riduzione della capacità di dilatazione.
Inoltre a un'azione di microcircolo che aiuta la circolazione sanguigna, solitamente si utilizza la pianta polverizzata alla dose di 0,3 g per percolo, 4 volte al giorno o la tintura madre in dosi di 30 gocce tre volte al giorno.