Back to top

Riciclo Creativo: trasformare una lattina in un portacenere

L'arte del riciclo insegna che anche il più insignificante degli oggetti, una volta assolta la sua funzione originaria, può essere riconvertito in qualcosa di utile e originale. Ad esempio, una lattina si può trasformare in un pratico portacenere.

Tutto quello che vi occorre è una lattina classica (quella da coca cola per intenderci) e un paio di forbici affilate e con la punta non arrotondata.

Per prima cosa fate un buco nella lattina con la punta delle forbici. Il buco va fatto nella superficie laterale, a due centimetri dal bordo superiore. Infilate una lama delle forbici e cominciate a tagliare in senso orizzontale, fino a tagliare via la parte superiore. Ora avete tra le mani un cilindro di latta aperto. Rifinite i bordi, per non rischiare di tagliarvi. Dopodiché tagliate in senso verticale ma fermatevi sempre a due centimetri dal fondo. Dovreste ritrovarvi con delle strisce di lattina attaccate ad una base. Adesso rivoltate la strisce di latta, in modo da trasformare quello che rimane della lattina in una sorta di sole con i raggi.

Adesso inizia la fase più complicata. Prendete ogni stricia e ripiegatela su se stessa, ma in modo che non invada la base. Ripetete il procedimento, infilando ogni striscia sotto quella piegata precedentemente. Il risultato dovrebbe essere uguale a quello in foto: un portacenere colorato, comunque solido (a patto che abbiate realmente incastrato una striscia sotto l'altra). Questa simpatica creazione può essere usata anche portacandele o portaminuterie.