Back to top

Riciclo Creativo: palline di natale da bottiglie di plastica

Arte del riciclo: palline di Natale

Manca più di un mese a Natale, ancora non se ne sente ancora l'atmosfera, ma niente vieta di mettere fieno in cascina creando qualche addobbo già da ora. L'arte del riciclo interviene, ovviamente, anche sul fronte natalizio e offre qualche trucchetto utile per riconvertire gli oggetti che non utilizziamo più, e che altrimenti diventerebbero spazzatura, in decorazioni a tema Natale.

Ad esempio, lo sapevate che è possibile trasformare le bottiglie di plastica in palline di Natale? Tutto quello che vi occorre è due bottiglie di plastica, della colla a caldo, del nastro adesivo, un nastro per pacchi.

Per prima cosa prendete le bottiglie di plastica e ritagliate il fondo. Tagliate, nello specifico, vicino al punto in cui la curva del fondo diventa una linea retta. Fissate i due fondi in modo che acquisiscano, assieme, una forma sferica. Applicate quadratini di nastro adesivo in senso verticale, poi applicate una stricia di nastro adesivo in orizzontale lungo tutta la circonferenza.

Ora prendete il nastro per pacchi e create un asola. "Sparate" la colla a caldo lungo la circoferenza del pallina che avete ricavato. Dopodiché incollateci sopra il nastro. Ecco, avete ottenuto la vostra pallina di Natale, pronta per essere appesa. Non rimane che decorarla. Potete sbizzarririvi, ma fatelo con gli uniposca, in modo che il colore faccia presa sulla superficie liscia della pallina. Se avete scelto una bottiglia trasparente è consigliato decorare con un uniposca color ora. Se avete scelto una bottiglia blu, allora è consigliato un uniposca color argento. Ad ogni modo, potete disegnarci sopra quello che volete.