Back to top

Riciclo creativo: idee per riutilizzare le vecchie chiavi


Porte esterne ed interne, cancelli, recinti, lucchetti, cassette di sicurezza, tante, anzi tantissime sono le chiavi che si cambiano negli anni per i più svariati motivi; ma delle chiavi che restano, perchè magari doppie, ereditate o altro, che fare? Buttarle nella spazzatura tra vetro e lattine?
No, assolutamente no, perchè per quanto possa sembrare strano, anche le vecchie chiavi non sono oggetti inutili, ma possono essere infatti molto ma molto affascinanti, specie se antiche, ossia risalenti ai decenni passati.
Come? Andiamo a scoprirlo con qualche idea di riciclo creativo, all'insegna del riuso e della fantasia, che può risultare peraltro utile per confezionare qualche originale idea regalo per il prossimo Natale 2014:
  • orecchini stile vintage: se si hanno due vecchie chiavi della stessa forma e dimensione, è possibile realizzare un'originale coppia di orecchini, grazie ad appositi gancetti ed a perline decorative o quant'altro a piacere per decorare le chiavi;
  • ciondoli: per le amanti dei bijoux, è poi possibile realizzare ciondoli molto originali, con catenine in materiale a piacere (anche di recupero);
  • anelli: sempre per le amanti dei bijoux, è possibile realizzare dei favolosi anelli con le chiavi, che in base alle loro dimensioni, con particolare riferimento alla lunghezza e allo spessore, sono perfette per realizzare preziosi originali e dal gusto antico;
  • cerniere: se si hanno chiavi di dimensioni più piccole un uso originale ed utile è quello di usarle come linguette di chiusura per le cerniere ad esempio di borse o giacche, per un effetto vintage, assicurato;
  • portachiavi: se si ha poi ad esempio una vecchia e grossa chiave di una cantina delle nostre nonne, per quanto strano, è possibile utilizzarla come portachiavi del mazzo di chiavi, o ancora, usare una chiave particolarmente grossa, quale gancio per appendere quelle più piccole;
  • acchiappasogni: se si ha un buon numero di chiavi di forme e dimensioni diverse, è possibile realizzare un originale acchiappasogni con delle catenelle ed un supporto ove appendere le chiavi, da appendere in terrazza o in un pergolato, ove suonerà ad ogni soffio di vento;
  • decorazioni da parete: se si hanno vecchie chiavi, dalle linee originali e pregiate, è possibile ridipingerle o restaurarle, appendendole accanto a quadri antichi, o ancora, creare un quadro trasparente che le contenga, oppure usarle quali numeri di un orologio;
  • specchio o cornice: se si vuole rinnovare il vecchio specchio di casa, è possibile ad esempio arricchirlo, dipingendo le chiavi ad esempio nei colori di oro ed argento (o a piacere) e disposte a raggiera attorno allo specchio; ed allo stesso modo, realizzare una preziosa cornice, completando con un fondo e un sostegno;
  • lampade o lanterne: con dei barattoli di vetro tipo per le conserve e delle chiavi antiche, è possibile infine realizzare delle originali lampade o lanterne, per decorare la casa o il giardino.