Back to top

Riciclo Creativo: Epifania 2014, le calze in feltro e lana riciclata

Calze epifania- Mondoeco
Riciclo Creativo: Arriva anche l'Epifania e mamme e papà devono organizzarsi per far trovare ai bambini, appese al camino o altrove in casa, le tradizionali "calze" piene di dolciumi; in commercio ve ne sono di ogni tipo e di ogni prezzo, ma se per quest'anno si provasse a creare delle belle "calze della Befana" con maglioni smessi e calzini spaiati? O anche avanzi di feltro e stoffe varie; trasformandoli in calze della Befana fai da te, colorate e sfiziose? Se avete una macchina da cucire sarà ancora più facile, ma anche il cucito manuale può dare ottimi risultati, e non dimenticate la colla per le decorazioni, possibilmente a caldo.

[adrotate banner="16"]

Dai vecchi maglioni ricavate strisce larghe quanto basta per essere ripiegate, e cucitele lungo tutto il lato aperto, in modo da ottenere la "gamba" della vostra calza della Befana, da vecchi calzini spaiati di lana tagliate il piede all'altezza della caviglia e cucitelo al vostro gambale ottenuto dal vecchio maglione, poi decorate con tutto quello che avete a disposizione: perle, bottoni, nastri, feltro, ecc ecc

Altra tecnica semplicissima è quella di utilizzare le maniche delle vecchie maglie per realizzare lunghe calzine da riempire di dolcetti, il piede potete ritagliarlo dalla parte posteriore della maglia e poi cucire il tutto. Oppure raccogliete tutte le vecchie calze che avete in casa, tagliatele a segmenti e poi ricucite i pezzi tra loro mescolandoli per un effetto più divertente e colorato, poi decorate applicando elementi di vario tipo con la colla, come: piccoli cuori, caramelle, e scritte fatte con il feltro.

Date fondo alla vostra creatività rendendo le vostre "calze della Befana" uniche e spiritose, farete la gioia dei vostri bambini risparmiando e dando nuova vita a tante piccole cose utili che erano abbandonate nei meandri di casa vostra.

Buona Epifania da MondoEco!