Back to top

Riciclo abiti usati in collaborazione con importanti marchi della moda

KateBosworthsCloset
 

Anche i vestiti possono essere riciclati, grazie a diversi marchi della moda internazionale diventati partner commerciali della I:CO.

I:CO sta per “raccolgo”, è un movimento globale che offre la possibilità di riciclare tessuti e scarpe, rielaborarli e rimetterli a nuovo.

Tutto questo serve a ridurre l’impatto ambientale e la quantità di rifiuti tessili che finiscono nelle discariche. Ogni anno finiscono nelle discariche tonnellate di prodotti tessili, ma questi prodotti possono essere riutilizzati. I capi rimasti ancora in buono stato verranno riproposti nel mercato dell’usato, quelli non più indossabili verranno trasformati in stracci per la pulizia, mentre quelli che non possono subire questo processo verranno usati per produrre energia; ma i materiali tessili possono essere riciclati in tanti altri modi, per esempio come isolanti per l’edilizia, e riempimento di giocattoli.

A questo processo hanno aderito diversi marchi della moda internazionale, come H&M, Calzedonia, Intimissimi, OVS, Puma, e altre ancora.

Basta semplicemente riempire una busta con dentro i nostri capi inutilizzati, e portarla in uno dei negozi convenzionati con questa iniziativa, e si riceverà un buono sconto spendibile per prossimi acquisti.

Questi prodotti inutilizzati verranno portati in uno dei punti di raccolta I:CO più vicino, e selezionati per prendere nuova vita. L’obiettivo è quello di integrare tutti i prodotti tessili in un processo di riciclaggio, in modo tale da poterli reintrodurre per un uso migliore.