Back to top

Raccolta Differenziata Dei Rifiuti : Arriva a Civitavecchia La Rivoluzione, Si Ricicla Senza Differenziare

Alzi la mano chi di voi non si è mai lasciato andare ad un'imprecazione mentre era alle prese con la raccolta differenziata dei rifiuti, chi con tutta la buona volontà e le buone intenzioni di attuare una pratica che salvaguardia il bene comune non abbia pensato (solo pensato, mi raccomando) di lasciar perdere e gettare tutto in un unico contenitore.

Raccolta Differenziata dei rifiuti

Ma per tutti noi è in arrivo una buona notizia: sbarca infatti a Civitavecchia il rivoluzionare progetto che consentirà di riciclare i rifiuti senza la necessità di differenziare. Il nuovo progetto, il primo in Italia, è già attivo a Tel Aviv, Los Angeles e New York ed è stato brevettato dalla società israeliana "Arrow Bio International".

Il rivoluzionario sistema prevede la costruzione di un impianto capace di separare l'immondizia che non è stata differenziata, saltando il processo di combustione. Non si tratta che di un sistema in cui la raccolta differenziata viene fatta a valle invece che a monte.

Il sistema prevede che i rifiuti vengano convogliati in un percorso d'acqua lungo circa 150 metri; durante il tragitto tutto ciò che galleggia viene separato e indirizzato verso fabbriche di riciclaggio. Sempre lungo il percorso è presente una sorta di calamita che attrae diversi tipi di materiale: il resto dei rifiuti arriva in fondo al percorso ed è trasportato in depositi che producono biogas.

Secondo quanto detto all'Adnkronos dal sindaco di Civitavecchia, Giovanni Moscherini, con questo metodo si arriverà a differenziare l'80% dei rifiuti: una cifra che non è toccata neanche dalle città più virtuose.