Back to top

Progetto PlaniT Valley: la città ecosostenibile sta per arrivare

L’Unione Europa ha intenzione di rispondere in maniera costruttiva al progetto PlanIT Valey, un’iniziativa elaborata da un gruppo di scienziati e architetti che hanno creato un supercomputer in grado di controllare acqua, energia e varie attività della prima città ecologica.
La sede scelta per questa green day è Paredes, località del Portogallo che entro breve tempo potrebbe diventare molto popolare. Secondo le informazioni pubblicate sul web, il progetto di questa città eco-sostenibile sarà concluso in tempi record e si prevede come data di fine lavori il 2015.
Pensate a una città completamente ecosostenibile, dove gli edifici saranno prefabbricati per risparmiare e dove la tecnologia sarà utilizzata per gestire qualsiasi cosa. La sede di Parades sarà gestita da un super computer che controllerà i consumi di gas e luce e permetterà di riciclare i liquidi e solidi, controllando anche la temperatura presente in pgni casa.
Ovviamente in questo progetto le energie rinnovabile sono le protagoniste ufficiali, visto che ogni casa sarà dotata di un impianto fotovoltaico e l’energia elettrica sarà ricavata dal riciclo della spazzatura. Le macchine che circoleranno saranno elettriche o a idrogeno, che ne pensate?
Questo è solo un esempio di come potrà essere il nostro futuro eco-sostenibile?