Back to top

Prodotti biologici: perché acquistarli ed a che prezzo?

prodotti biologici
Acquistare prodotti senza fertilizzanti né additivi chimici, direttamente presso il produttore, con rispetto per l’ambiente ed a buon prezzo, non è né una chimera né una moda passeggera bensì un ottimo stile di vita ed un’abitudine che sta interessando sempre di più molti italiani.
Ma questi sono solo alcuni dei vantaggi che vengono offerti ai consumatori che desiderano acquistare direttamente dal produttore.
Di solito si tratta di prodotti senza pesticidi né conservanti e che, come tali, sono da definirsi biologici.
Sono quindi alimenti biologici tutti quei prodotti senza l ‘utilizzo di quegli additivi, coloranti o oltre sostanze nocive per il prodotto stesso, per l’uomo e per l’ambiente.
Sul mercato troviamo vari prodotti biologici, dalla frutta alla verdura, dalle farine al tofu, ma anche formaggi ed olii nonché prodotti per la cura del corpo.
Lo scopo è quello di non inquinare l’ambiente circostante e creare, ove possibile, un ponte tra il produttore ed il consumatore senza intermediari.

I clienti sembrano apprezzare il fatto che i prodotti che acquistano sono sani e non contaminati, provengono da terreni salubri, e soprattutto che non devono viaggiare per chilometri, magari mal conservati, per essere poi consumati sulle nostre tavole. Si tratta invece di prodotti di eccellenza delle nostre regioni, prodotti stagionali.

Questo implica una nuova concezione del mercato, dove alla base ci sono i rapporti umani e non il guadagno economico. Infatti i criteri che informano l’agire di molti produttori agricoli è proprio questo: offrire ai consumatori un prodotto di alta qualità ma ad un costo accessibile e giusto, un consumo alimentare responsabile ed ecologico.

Di solito la qualità dei prodotti è superiore a quella che si trova nei negozi e la qualità dei rapporti umani incide favorevolmente sulla qualità dei prodotti.

Ma quali sono i vantaggi, per noi e per l’ambiente, di mangiare biologico?

Li abbiamo riassunti per voi in pochi e semplici punti:

  1. Con questi prodotti biologici assicuriamo a noi stessi ed alle future generazioni una dieta sana, libera da pesticidi e sostanze chimiche, alcune della quali ritenute cancerogene;

  2. Rispettiamo il suolo. Infatti i terreni trattati con i fertilizzanti sono più soggetti ad erosione;

  3. La globalizzazione sta mettendo in crisi i piccoli agricoltori. Aiutiamoli quindi a rimettersi in gioco grazie alla qualità ed onestà che ha sempre caratterizzato il loro lavoro;

  4. Preserviamo la qualità dell’acqua, che spesso è contaminata proprio dai diserbanti chimici utilizzati;

  5. Tali prodotti non comportano il consumo di energia, poiché molte operazioni implicano lavori manuali.


  6.  

Molti utenti ci hanno segnalato che il punto debole di questi prodotti è il prezzo, poiché di solito sono un po’ più cari. A tal proposito vogliamo fare alcune precisazioni: innanzitutto con prezzi più elevati ci riferiamo ai prezzi al consumatore. In realtà anche l’agricoltura “tradizionale” presenta costi elevati, tuttavia sono a carico del contribuente sotto forma indiretta, per esempio per i controlli che lo stato deve eseguire sulla qualità degli alimenti. In secondo luogo questa tendenza si sta già riducendo, a seguito della diffusione degli alimenti biologici anche nei grandi supermercati.  Infine, il prezzo si riduce se non ci sono intermediari, ovvero se i prodotti sono acquistati dal consumatore direttamente presso il produttore, per un’alimentazione a chilometri zero, e quindi con un minor impatto anche sull’ambiente in termini di costi di trasporto e di inquinamento.

Vogliamo a tal proposito segnalare alcune iniziative che ci sembrano interessanti: il progetto della Coldiretti “Campagna amica” si propone di far incontrare domanda ed offerta. Sul sito www.campagnamica.it potrete trovare, suddivisi per regione e provincia, non solo negozi dove poter acquistare prodotti sani e biologici ma anche strutture ristorative ispirate agli stessi criteri.

On line troverete moltissimi negozi che vendono prodotti biologici alimentari, a prezzi molto accessibili.