Back to top

Perché avviene l'eiaculazione precoce

eiaculazione-precoce-tecniche

Se ti è capitato di “durare poco” e di non soddisfare la tua donna a letto, la causa potrebbe essere l'eiaculazione precoce, un problema di cui soffre un uomo su quattro. Non sentirti solo quindi perché è un problema comune, qualcuno la chiama la disfunzione sessuale del nuovo millennio. Di fatti i dati statistici rivelano che quasi il 40% della popolazione maschile ha questo problema e che più del 70% degli uomini vorrebbe “durare di più” a letto.

Ciò vuol dire che anche chi ha una buona durata vorrebbe segretamente far durare di più il rapporto. Molti lo desiderano perché in genere l'orgasmo femminile arriva con netto ritardo rispetto a quello maschile e molti uomini sanno che una volta giunto l'orgasmo per loro nella maggior parte dei casi la donna resta insoddisfatta. Ci sono molti modi per definire l'eiaculazione precoce, si valuta ad esempio il tempo (ne soffre chi non dura più di due minuti).

In realtà alcuni esperti per non mettere paletti temporali preferiscono dire che si ha eiaculazione precoce quando il fatto stesso di non riuscire a durare tanto causa problemi di stress alla coppia. Non pensare che siccome soffri di eiaculazione precoce tu sia “malato”, assolutamente no! L'eiaculazione precoce non è una malattia ed applicando le giuste tecniche puoi risolvere il problema. È del tutto normale che un uomo impieghi di meno per raggiungere l'orgasmo mentre per la donna ci voglia di più. Uomini e donne sono fatti diversamente da questo punto di vista.

L'eiaculazione precoce ha origine in diversi fattori ma se ne possono sottolineare principalmente sei.

Spesso è la natura stessa dell'apparato genetico maschile. Non tutti gli uomini sono uguali. C'è chi dura di più e chi dura di meno per questioni prettamente naturali.

In secondo luogo vi è lo stress e la cosiddetta ansia da prestazione, questi aspetti spesso sono sviluppati anche a partire dalla troppa masturbazione in età adolescenziale. Se siamo sicuri sono quando siamo da soli allora nel rapporto sessuale vero e proprio ci verrà l'ansia.

Dal punto di vista prettamente fisico è possibile che il tuo apparato sessuale sia debole ovvero che non hai irrobustimento dei muscoli pelvici. Uno stile di vita poco attento è un'altra delle cause più accreditate. Infatti è risaputo che l'abuso di alcol e droghe leggere non aiuta di certo in questo senso. È bene quindi smetterla con comportamenti ed abitudini sbagliate. Al di là di queste è bene anche fare sport e mangiare sano.