Back to top

Parigi impone le targhe alterne per ridurre inquinamento.

Category:
PARIGI, 24 Marzo.- Parigi e la sua periferia, una concentrazione urbana dove risiedono circa 12 milioni di persone , ha limitato ieri la circolazione a veicoli con targhe dispari per rimediare a un picco di inquinamento atmosferico.

La capitale della Francia ha mobilitato 700 agenti di polizia per far rispettare la legge e punire i conducenti che non la rispettano con una multa di €22 , che può salire a €35 se si tarda più di tre giorni per pagare .

Con l'obiettivo d'incoraggiare i cittadini a lasciare l'auto a casa, il trasporto pubblico nella regione di Parigi è stato d'uso gratuito per tutto il weekend e anche ieri, rappresentando un costo compreso tra 4 e i 6 milioni di euro al giorno.

Questa circolazione alternata delle targhe , che è stata applicata per la terza volta nella storia della capitale francese, ma che è usuale in altre città come Bogotà, Atene o Città del Messico, risponde a una straordinaria concentrazione di polveri sottili nell'atmosfera.

Airparif, il corpo di misurazione dell'inquinamento nella regione di Parigi, con squadre in diversi punti - il più alto, un palloncino che sale a 150 metri, prevede che la densità di queste particelle è preoccupante quando supera 50 microgrammi per metro cubo.

Dopo diversi giorni sopra quella soglia, l'aria di Parigi ieri ha raggiunto un livello di 78 microgrammi per metro cubo.

L'imposizione di targhe alterne è stata applicata per la prima volta a Parigi nel 1997 e il 17 marzo del anno scorso , quando è stato ridotto l'inquinamento di polveri sottili in un 15% e biossido di azoto in un 20%. Il traffico stradale è sceso del 18%.

Un sondaggio pubblicato lo scorso anno dall'Agenzia per l'ambiente e l'energia ha mostrato che l'imposizione delle targhe alterne era stata giustificata per il 59% della popolazione dell'area metropolitana di Parigi.

La circolazione di targhe alterne di ieri è stata limitata a solo un giorno semplicemente perché il Ministero dell'Ecologia e dei Trasporti prevede un miglioramento della situazione per oggi.