Back to top

Olimpia Splendid e la sostenibilità ambientale

olimpia splendid
Negli ultimi 10 anni la sostenibilità ambientale ha acquisito in ambito edilizio un ruolo che va ben oltre il riferimento ideale, affermandosi come criterio di valutazione integrato a tutti gli effetti nella progettazione, nella realizzazione e nelle quotazioni di mercato degli immobili, sia quelli di nuova costruzione sia quelli sottoposti a interventi di ristrutturazione

Le ragioni di tale diffusione stanno nei crescenti costi legati all’impatto dell’edilizia sull’ambiente e non è casuale, perciò, che uno studio dell'ENEA indichi il settore residenziale come responsabile da solo di almeno il 32% dei consumi energetici nazionali. È proprio sotto l’aspetto dell’efficienza energetica degli edifici che l’edilizia trova in Olimpia Splendid un interlocutore e un partner particolarmente qualificato. La mission dell’azienda di Gualtieri che si trova a Reggio Emilia, infatti, consiste nello sviluppo di tecnologie innovative e nella progettazione e produzione di soluzioni ad alta efficienza energetica per la climatizzazione, il riscaldamento, il trattamento dell'aria e nel campo dei sistemi idronici, che si distinguono per le elevate prestazioni e per la peculiare cura del design.

[adrotate banner="16"]

Un esempio concreto del contributo alla sostenibilità ambientale e alla collocazione degli edifici in una classe energetica più performante, è fornito dalla recente partecipazione di Olimpia Splendid al progetto per la realizzazione dell’Oltremare Resort, lussuoso residence sorto a Jesolo (Venezia). Composto da sole 26 unità abitative disposte in piccoli complessi di 4 unità ciascuno, l’Oltremare Resort si sviluppa nel cuore di Jesolo Lido, in una delle posizioni più prestigiose e ricercate, offrendo piste ciclabili e pedonali, ampi spazi di verde e strutture dedicate al tempo libero, nonché un comodo accesso ad altri servizi e attrazioni turistiche attigue. Il complesso turistico/residenziale è stato progettato curando ogni aspetto del risparmio ambientale, con l’adozione di tecnologie di assoluto rilievo in termini di rispetto per l’ambiente, tra cui pannelli fotovoltaici per la produzione di energia elettrica e luci LED per l’illuminazione delle parti comuni.

In questo contesto che unisce lusso, relax e sostenibilità ambientale, Olimpia Splendid è stata selezionata come fornitore per la parte relativa alla gestione termica delle unità abitative e dell’acqua calda sanitaria, inclusa quella destinata alla piscina del residence, che in questo modo è fruibile anche nelle mezze stagioni. Il sistema realizzato da Olimpia Splendid, basato sulla pompa di calore aria/acqua Sherpa e sui ventilradiatori® Bi2 SLR, va a coprire con un unico generatore la climatizzazione annuale e l’intera produzione di acqua calda sanitaria, minimizzando i costi e le opere murarie rispetto ai tradizionali sistemi di climatizzazione annuale.  

Olimpia Splendid ha scelto la sua pompa di calore aria/acqua Sherpa, un generatore dotato di motore inverter DC in grado di produrre energia termica dalla fonte rinnovabile più diffusa in natura,  l’aria, e di distribuire acqua calda per il riscaldamento, acqua fredda per il condizionamento e acqua calda sanitaria fino a temperature di 60°C. Per le esigenze delle unità abitative, dove era d’obbligo una speciale attenzione all’integrazione con gli arredi, la scelta è caduta sugli innovativi terminali d’impianto Bi2 SLR, ventilradiatori® con piastra radiante che, con soli 12,9 cm di spessore e un design elegante e minimale, assolvono con efficienza e discrezione le funzioni di riscaldamento, climatizzazione e deumidificazione Il sistema SLR, brevettato ed estremamente tecnologico, abbina la ventilazione di un tradizionale fan coil all’irraggiamento di un calorifero.  Il brevetto è nato con l’dea di migliorare il livello di comfort e ridurre la rumorosità del fan coil tradizionale. SLR modula la velocità di ventilazione in relazione alla temperatura impostata in ambiente e quella reale, mantenendo la speciale ventola tangenziale sempre alla minima velocità necessaria.

Una volta raggiunta la temperatura di comfort, il sistema spegne la ventilazione e mantiene la temperatura grazie alla piastra radiante frontale. In questo modo, SLR abbina la velocità di messa a regime della ventilazione con il comfort statico e silenzioso dell’irraggiamento. Grazie a questo controllo intelligente, inoltre, SLR è in grado di ridurre sempre al minimo gli assorbimenti di energia. La combinazione tra la pompa di calore Sherpa e i ventilradiatori® Bi2 SLR di Olimpia Splendid garantisce all’Oltremare Resort flessibilità d’impianto ed efficienza energetica in linea con le nuove normative, senza trascurare l’aspetto estetico grazie al design pulito e discreto che si adatta perfettamente a un contesto turistico premium.