Back to top

Nuova Zelanda: avvistata una Salpida, organismo planctonico trasparente

Mondoeco.it - Salpida

Nuova Zelanda: Un pescatore al  largo della costa della penisola di Karikari, mentre si trovava in mare aperto ha avvistato nell'acqua un animale rarissimo ma non sconosciuto, una specie classificata come organismo planctonico, dal bellissimo corpo trasparente, il cui nome è Salpida.

[adrotate banner="16"]

 Il pescatore forse era strabiliato perchè incontri del genere sono rarissimi; ma benchè perplesso però Stewart Fraser, questo il nome del pescatore, ha ugualmente tirato a bordo lo strano e lucente animaletto che nuotava verso la sua imbarcazione, questa la dichirazione rilasciata da Fraser: "Ho continuato a guardare pensando: 'che cosa è questa cosa?'. Sarà stata delle dimensioni di una lattina, veniva molto lentamente verso di me, a pelo d'acqua". Dopo aver scattato alcune foto lo ha rimesso in mare.

Questi Salpidi sono animali dall'affascinante struttura trasparente e gelatinosa, sono dotati di fasce muscolari strutturalmente primitive, e sono classificati scientificamente come organismi planctonici e filtratori, durante l'evoluzione della specie hanno sviluppato un apparato digerente a forma tubolare.

Il loro  ciclo vitale, è complesso e articolato da obbliganze generazionali; inizialmente hanno una fase di vita solitaria denominata  oozoide, praticamente è un essere che si  riproduce asessualmente, e che da vita a una catena di centinaia di individui. La catena è la fase aggregata del ciclo vitale, denominata blastozoide. La catena perdura e mentre ogni singolo componente ne fa parte, in contemporanea cresce e si riproduce sessualmente, i nuovi arrivati vengono liberati dalla catena per ricominciare il ciclo.