Back to top

Nasce a Lisbona il bar, giardino verticale

foto-bar-giardino-verticale
Grandi notizie che arrivano da Lisbona, ove dopo lo spettacolare giardino verticale di Patrick Blanc a Parigi e la più grande parete verde del Nord America di Vancouver, è stato aperto niente poco di meno che un bar con tanto di muro, vivo e vegeto!
Si si avete capito bene, perchè a Lisbona è stato inaugurato un nuovo bar/ristorante a due passi dal fiume Belem, le cui mura, dentro e fuori, sono rivestite da un rigoglioso giardino verticale, visibile anche dall'esterno!
Un rigoglioso giardino verticale, perfetto mix di Rhipsalis, Ficus, Begonia e Streptocarpus, che avvolge le quattro pareti della cucina dell'edificio, inserito in un padiglione degli agli anni quaranta, appena ristrutturato, lasciando spazio alle finestre che tagliano la superficie “verde”, creando uno spazio, che consente di vedere da una parte all'altra dell'edificio, ma non è tutto.
Anche il lato alle spalle del bar/ristorante è infatti un florido ammasso di vegetazione, che crea un meraviglioso mosaico compatto, insieme ad alcuni fiori e alle foglie colorate ma ancora di più lo è la parete di fronte, che avendo più spazio a disposizione, vanta diverse specie di Aracee, che benchè oggi come oggi, siano ancora piccole, tra un paio d'anni saranno pronte a dominare la scena e lo spazio, con le loro grandi foglie.
Uno spazio ed una location destinata infatti a cambiare nel tempo, quella di questo bar/ristorant, seguendo i ritmi della Natura, che difatti, con le Aracee, non mancherà di certo di vedere tra qualche tempo una vera e propria cascata di felci, che col loro fogliame, regneranno incontrastate nel locale, a lontano ricordo di quelle che oggi sono solo un piccolo accenno “verde”.
E proprio a quadro completo del locale e ai magici effetti della Natura, ecco ai lati corti dell'edificio, che ospitano le porte di accesso alla cucina, su un lato si trovano molte piante di Alocasia e Anthurium, le cui scure foglie, creano una colorazione insolita ed assolutamente suggestiva, grazie alla tavolozza di colori, messi a disposizione da Madre Natura.
Un locale, vero e proprio capolavoro, grazie alla fantasia dell'uomo, che ha attinto sapientemente dalle opere d'arte di Madre Natura, che fortunatamente, sembrano essere sempre più presenti nelle nostre città!

(Fonte: Greenme)