Motori Eco: arriva il kit per trasformare auto a benzina in auto elettriche

Motori Eco: arriva il kit per trasformare auto a benzina in auto elettriche

4 Flares

4 Flares


×

ScreenHunter_614 May. 05 09.12

Motori eco: Un gruppo di tecnici di Treviso, tutti titolari di autofficine, elettricisti, impiantisti ed esperti di elettronica, ha messo a punto un rivoluzionario kit per trasformare un’auto a benzina in auto elettrica. L’annuncio della straordinaria realizzazione è stato dato da Severino Dal Bo, presidente degli autoriparatori di Confartigianato del Veneto, il quale ha anche reso noto che i tecnici sono già al lavoro per raggiungere il traguardo dell’omologazione dei veicoli dotati del nuovo kit.

Il kit è stato messo a punto per mezzo di software che intersecano i dati del motore con quelli dei diversi cavi elettrici, con attenta osservazione a velocità e potenza. È stato inoltre realizzato un programma CAD con cui è possibile disegnare fin nel più piccolo dettaglio i pezzi che servono per effettuare la trasformazione.

Pare che grazie alla tecnologia applicata di grande qualità il nuovo kit sarebbe in grado di superare tutti i rigorosi test di sicurezza previsti in caso di modifiche strutturali degli autoveicoli. Ora si attende solo l’ultimo step dell’omologazione, indispensabile per dare il via alla produzione industriale.

Una volta risolte tutte le eventuali problematiche tecniche e burocratiche trasformare una normale utilitaria a carburante in un’auto elettrica costerà tra i 1.000 e i 1.200 euro; quindi se  tutto il lavoro dei tecnici trevigiani avrà riscontro positivo e ufficiale il sistema di mobilità potrebbe davvero essere rivoluzionato con grandi vantaggi economici e di vivibilità delle aree urbane.

  • Daneel84

    tra manodopera batterie motore e inverter solo 1200 euro? nn ci credo neanche se lo vedo… (purtroppo nn è così)

  • Michele Pennese

    Signori, evitiamo di dare credito ad affermazioni fuorvianti. Con 1200 euro si comprano, forse, un motore ed un inverter da muletto! In ogni caso, sono disposto a mettere a disposizione la mia vettura utilitaria per la trasformazione, ovviamente a patto che venga ripristinata perfettamente se il sistema non funziona, che venga omologata e che costi, al massimo 2000 euro (sono generoso….). Attendo risposte dai diretti interessati

  • Roberto Vezzi

    Purtroppo devo concordare con Michele.
    é IMPOSSIBILE convertire una vettura alle cifre di cui si parla e lo ritengo pertanto FUORVIANTE.
    Mi sono occupato di mobilità elettrica in questi ultimi 4 anni, ho fondato la eCarsnow! Italia (da cui mi sono dimesso lo scorso anno) oltre ad aver investito personalmente con ingenti capitali sul fronte della progettazione di kit di conversione.
    Componentistica alla mano, un kit, per quanto economico possano esseri i componenti, sufficientemente performante ed affidabile, non può costare meno di 3-4000 euro.
    e attenzione sto parlando di solo motore e inverter AC!
    aggiungiamo il costo di un caricabatteria da almeno 3kW (4-500 euro?) un convertitore Dc/dc (200 euro?) interfaccia guida: display, cablaggi, pulsanti, teleruttore, ecc. ecc. (altri 500 euro fra tutto?) e infine…. LE BATTERIE!
    un pacco batterie al litio idoneo a dare sufficiente autonomia a un veicolo di 1000-1400kg deve essere di almeno 10-12kWh (per almeno 50-80km a velocità decente) e qui parliamo di almeno alttettanti 4-5000 euro, a cui aggiungere il costo del BMS (1000 euro?)…
    Poi mettiamo la manodopera per la conversione, le prove di collaudo, l’omologazione e il margine di rischio e i costi di filiera..
    Superiamo sicuramente i 10.000 euro complessivi.
    E’ bene essere seri, onesti e parlare delle cifre vere, sennò si crea solo curiosità e speranze infondate.
    Purtroppo in italia non esiste la volontà vera di fare Filiera e Impresa.