Back to top

Istituto Helmholtz Zentrum: Gerani vs Aids

gerani mondoeco
Istituto Helmholtz Zentrum, Aids:  Una nuova ricerca ha svelato che i gerani possono essere un valido aiuto nella lotta contro l’Aids; la ricerca è stata effettuata in Germania all’Istituto Helmholtz Zentrum e pubblicata recentemente su Plos One, lo studio ha messo in evidenza che la radice del Pelargonium sidoides, questo il nome botanico del geranio, dopo vari esperimenti in provetta, ha impedito lo svilupparsi dell’infezione, neutralizzando il virus e bloccando la riproduzione e la diffusione nelle cellule del sangue e del sistema immunitario.

[adrotate banner="16"]

L’estratto che si ottiene dalle radici del geranio contiene un potente mix di polifenoli ed è totalmente sicuro per l’uomo, infatti trova già utilizzo in erboristeria. La scoperta, (se si rivelerà davvero efficace per la produzione di un farmaco che potrà curare e arginare il virus dell'Aids)  farà davvero tirare un sospiro di sollievo  al mondo.

l’Organizzazione mondiale della sanità, ha reso noto che sarebbero oltre 35 milioni le persone affette da Hiv, il virus è tra le dieci maggiori cause di morte nel mondo. Auguriamoci tutti quindi che i ricercatori e gli studiosi riescano a sfruttare al meglio le potenzialità di questa scoperta.