Back to top

India, ottimi risultati per il solare

energia-solare-india-investimenti-mosesL'energia solare sta conquistando, piano piano, il suo spazio in India, una realtà economica caratterizzata da una crescita molto forte che però ha effetti negativi legati all'inquinamento atmosferico prodotto dai combustibili fossili che rappresentano, come sempre, una delle vie più utilizzate per produrre energia. Negli ultimi tre anni l'energia solare in India è riuscita a ritagliarsi il suo spazio distinguendosi per dei risultati in netta crescita.


 Negli ultimi tre anni, infatti, in India sono stati realizzati numerosissimi impianti solari per una potenza complessiva installata pari a 1,172 GW. Questi nuovi impianti hanno portato la capacità degli impianti di produzione energetica che sfruttano fonti di energia rinnovabile alla ragguardevole cifra di 3.113 GW.


 Tra i principali impianti ad energia solare realizzati nel corso degli ultimi tre anni spicca una centrale di produzione energetica tramite solare a concentrazione da 2.5 MW. Gli impianti fotovoltaici realizzati sono stati, invece, 131 per una potenza complessiva installata pari a 366 MW. I modulai utilizzati per la realizzazione degli impianti fotovoltaici sono tutti di fattura nazionale mentre le centrali solari termiche sfruttano tecnologie straniere importante, nel corso degli anni, in territorio indiano. Ad ogni modo il futuro energetico dell'India sembra essere legato a doppio filo con lo sviluppo dell'energia solare, grazie alla posizione geografica del paese, che consente di soddisfare le esigenze energetiche di uno dei luoghi più "affamati", sotto questo punto di vista, al mondo.