Back to top

Impianti solari nei carceri, si aggiunge anche Velletri

Category:
Impianti solari in ogni carcere italiano: è l'obiettivo del Programma Nazionale di Solarizzazione degli istituti Penitenziari, all'interno del quale ogni ha visto la luce l'impianto solare del carcere di Velletri (Roma).



Con 200 metri quadrati di collettori, il penitenziario avrà una riduzione di costi pari a 20 mila euro l'anno.

Ma non è solo nel risparmio economico che si hanno i benefici del programma: gli impianti solari sono, infatti, costruiti grazie anche al contributo dei detenuti che alla fine dell'opera ottengono la qualifica professionale di Installatore e Manutentore di Impianti Solari Termici. Alla realizzazione dell'impianto di Velletri hanno contribuito la Onlus Reseda e il Cirps (Centro Interuniversitario di Ricerca per lo Sviluppo Sostenibile).

L'impianto ha una potenzia complessiva di 140 KWth ed ha anche un impianto di monitoraggio che consente di tenere sotto controllo il funzionamento e i benefici prodotti in termini di risparmio energetico.

L'impianto permetterà di risparmiare 120 tonnellate di anidride carbonica. Con quello di Velletri sono 15 impianti solari termico realizzati nei carceri italiani, tutti costruiti ad opera dei detenuti.