Back to top

Gucci vuole un nuovo logo per la sostenibilità ambientale

Gucci, uno dei marchi del lusso più noti in tutto il mondo, desidera un nuovo logo che possa comunicare in maniera immediata i valori cui l’azienda ha aderito. La società si è infatti detta da tempo impegnata in attività e in politiche di sostenibilità ambientale e sociale, e desidera così varare un logo che possa contraddistinguere e identificare il proprio impegno in questo ambito.

“Siamo orgogliosi dei nostri prodotti, della creatività che c’è dietro, della qualità assoluta, del made in Italy e dell’artigianalità, ma soprattutto siamo orgogliosi del senso di responsabilità di tutte le persone che lavorano per questo marchio, che lo rendono realmente unico” – ha dichiarato il presidente e amministratore delegato di Gucci, Patrizio di Marco, all’agenzia di stampa AGI – Energia.

Nel 2004 la società ha avviato un processo di certificazione volontaria sulla responsabilità sociale di impresa in tutta la sua filiera produttiva. A metà del 2012 ha confermato e rinnovato tale impegno, nella speranza di promuovere il valore della sostenibilità ambientale sul territorio italiano, e non solo.