Back to top

Green-Tech City: aree verdi contro l'inquinamento e l'effetto serra

city-solutions-green-buildings-singapore
Green-Tech City:  A Singapore è stato messo in atto un nuovo modo di fare uso benefico di piante e alberi, per ridurre l'effetto isola di calore, portando agli abitanti delle città un clima bilanciato. La novità si chiama "Gardens by the Bay"; in pratica è un atrio di vetro che ospita circa 220.000 tipi di vegetazione, o l'80% delle specie vegetali di tutto il mondo, il tutto gestito dal Consiglio di Amministrazione del National Parks di Singapore.

Al di fuori dell'enorme serra le piante sono organizzate in boschetti di 18 "Supertrees" cioè i giardini verticali che si alzano fino a 164 piedi, circa 50 metri di altezza che catturano l'acqua piovana filtrata, e sono ricoperti con pannelli solari che forniscono energia sufficiente per illuminare gli alberi di notte.

L'effetto serra o isola di calore si verifica nei paesaggi urbani caratterizzati da pavimentazione, asfalto e materiali concreti, tutto ciò che può assorbire il calore e trattenerlo. La temperatura media annuale di una città con un milione di persone o più può arrivare fino a 5,4 ° C, ed essere più calda delle zone rurali circostanti, secondo la US Environmental Protection Agency, la cascata di effetti negativi si fa sentire, come le richieste maggiorate nel periodo estivo di energia elettrica per i condizionatori e i ventilatori, inoltre in presenza dell'effetto serra anche le emissioni di gas aumentano.

La presenza di vegetazione nelle aree urbane ha importanza non solo per le possibili aree d'ombra, ma perchè può anche contribuire a migliorare la qualità dell'aria e dell'acqua attraverso meccanismi di filtraggio. Un nuovo studio sulla rivista Environmental Science & Technology dimostra che l'erba, l'edera, e gli alberi, sono in grado di ridurre i livelli di biossido di azoto e particolato di ben il 40/60 %; che sono due sostanze inquinanti, potenzialmente dannose per la salute umana.

Singapore, però non è l'unica città che sta correndo ai ripari rivalutando le capacità benefiche delle aree verdi per combattere nelle aree urbane le isole di calore e l'inquinamento, nelle città di tutto il mondo si sta lavorando in questo senso e le aree ricche di alberi e zone verdi sono in aumento ovunque.