Back to top

Green Shipping, dal 19 settembre il summit sulla comunicazione eco-sostenibile

Category:
green-shipping-comunicazione

Ripensare alla mobilità e alla comunicazione da un punto di vista eco-sostenibile. E' questo il senso di Green Shipping, summit italiano che si propone come piattaforma di brainstorming "green". La manifestazione si terrà nel Centro Congressi Portoantico di Genova il 19 e il 20 settembre, nell'ambito della quinta edizione del Port&Shippingtech.

L'evento più importante del summit si terrà alla prima giornata e prenderà il nome di "La politica europea per una supply chain del LNG marino: opportunità per l'Italia". Un nome complesso ma che, in definitiva, indica un aggiornamento sui passi in avanti compiuti dal legislatore europeo nella gestione dei rapporti tra trasporti, materiali innovativi, energie rinnovabili, nella più generale prospettiva del 20-20-20 il protocollo climatico prodotto a Kyoto ed attualmente in vigore.

Le proposte miglori, già disponibili in anticipazione, comprendono un nuovo tipo di infrastruttura capace di garantire la maggiore efficienza enegetica nei sistemi portuali, ma anche un nuovo modello di gestione nel GNL, avente lo scopo di migliorare la qualità dell'aria nei porti. Molto importante anche l'ipotesi di normativa che obbligherebbe i porti a detenere una certa quantita di GNL, tale da, ancora una volta, garantire una migliore salute dell'ambiente portuale. La normativa, comunque, prevede un adeguamento a lungo termine, con scadenza nel 2020.

La giornata successiva, quella del 20 settembre, riguarderà invece i sistemi dei trasporti in genere. Sul tavolo, idee per l'efficienza energetica, per la riduzione dell'impatto ambientale dei trasporti. Si discuteranno anche nuove soluzioni motoristiche e nuove metodologie in grado di ridurre al minimo gli sprechi.

Green Shipping fa il paio con la manifestazione di Genova Shipping Week, manifestazione dedicata al mondo dei trasporti marittimi, sebbene in un focus non squisitamente ecologico.