Back to top

Google ci mostra come è cambiata la terra negli ultimi anni

L'impatto dell'uomo sulla natura? Con Google Earth si può verificare con una serie di immagini come sono cambiati alcuni luoghi della terra negli ultimi 30 anni. Big G ha raccolto in una serie di video, le foto dal 1984 al 2012, che testimoniano i cambiamenti più radicali. Il progetto vuole mostrare al mondo com'è stato ridisegnato il pianeta.

cambiamenti_maps_google1Dubai e la foresta Amazzonica due luoghi simbolo dell'intervento dell'uomo. Il progetto di Google è stato realizzato in collaborazione con il servizio geologico degli Stati Uniti d'America, la Nasa e il Time e mostra, raccolte in diverse sequenze video, le foto dei cambiamenti più importanti dal 1984 al 2012. La scomparsa del ghiacciaio Columbia in Alaska, le miniere di carbone che hanno cambiato a vista d'occhio il paesaggio del Wyoming, le zone centrali dell'Asia che sono state prosciugate per l'utilizzo dell'acqua in agricoltura.

I cambiamenti dell'Italia visti dal satellite. Le foto e le mappe interattive di tutta la superficie del pianeta mostrano ogni singolo cambiamento degli ultimi 30 anni, anche nel nostro paese. L'attivazione di questo servizio molto particolare è stato presentato sul blog ufficiale di Google come il quadro più completo che sia mai stato realizzato sul nostro pianeta, un quadro che non risparmia certo momenti di riflessione e disastri ambientali. Il Google Eargh Engine è disponibile all'indirizzo http://earthengine.google.org