Back to top

Geotermia toscana con Enel

Category:
geotermiaLa Toscana è una delle regioni più attente sul fronte delle rinnovabili, ed ha deciso di confermare il proprio impegno mediante la sigla di un protocollo di intesa che porterà la Regione e Enel a promuovere la produzione di energia da fonti rinnovabili come la geotermia, riducendo l’impatto ambientale ed economico.

Particolarmente soddisfatto l’amministratore delegato di Enel, Conti, secondo cui “la Toscana festeggia i 100 anni di vita della produzione industriale di elettricità dalla geotermia, un primato mondiale che pone il territorio ed Enel in una posizione di eccellenza tecnologica”.
Stando al contenuto del protocollo, l’azienda s’impegna a ridurre fino al 20% il prezzo della cessione del calore e a mettere a disposizione il proprio know how in questo settore.

Sempre secondo le intese, i comuni toscani che al momento possono usufruire del teleriscaldamento sono le aree di Pomarance, Castelnuovo Val di Cecina, Monterotondo Marittimo, Santa Fiora e Monteverdi Marittimo.