Back to top

General Motors studia auto elettrica con maxi autonomia

general-motors-us-flagGeneral Motors, una delle principali compagnie automotive al mondo, sta cercando di predisporre un'auto elettrica dalla straordinaria autonomia: 320 km.

Ad affermare l'interessante novità è il chief executive officer della società, Dan Akerson, che all'edizione 2013 della IHS CERAWeek ha esplicitamente dichiarato come le innovazioni nella tecnologia delle batterie sono all'orizzonte, e come la propria società sia allo studio per realizzare commercialmente due tecnologie in grado di garantire un'autonomia rispettivamente pari a 160 e 320 km.

Certo è che il record di autonomia della batteria elettrica è ben lontana. Basti pensare alla lussuosissima Tesla Model S, con un'autonomia superiore ai 400 km. L'obiettivo di General Motors sembra tuttavia un altro: cercare di garantire un'autonomia accettabile in ambito urbano ed extraurbano, a un prezzo non equivalente a un occhio della testa.