Back to top

Fotovoltaico: ok alla detrazione per uso abitativo

fotovoltaico

Il fisco dice sì alla detrazione per chi installa impianti di fotovoltaico per la propria abitazione. Una buona notizia, ovviamente, anche se le condizioni per accedere alla detrazioni sono abbastanza restrittive.

Innanzitutto, va specificato che la detrazione riguarda il tributo dell'Irpef e si attesta sul 50% fino al 30 giugno 2012 per poi scendere al 36% dopo quella data. Inoltre, il rimborso verrà emesso dall'Agenzia delle Entrate solo nell'arco di dieci ani.

Tra le condizioni per richiedere il rimborso spicca, ovviamente, la finalità dell'impianto. Il fotovoltaico dev'essere ad esclusivo suo abitativo. Dunque deve servire l'appartamento e non deve produrre più di 20 Kw. Una potenza superiore dimostrerebbe che l'uso non è abitativo ma commerciale, costituendo materia non di competenza della risoluzione n.22 del 2 aprile, la stessa che stabilisce modalità ed entità della detrazione. E infatti nella stessa risoluzione si legge: "L'installazione di un impianto fotovoltaico diretto alla produzione di energia elettrica, per poter beneficiare della detrazione in esame – volta a favorire il recupero del patrimonio edilizio abitativo in 6 relazione a unità immobiliari residenziali – deve avvenire essenzialmente per far fronte ai bisogni energetici dell'abitazione (cioè per usi domestici, di illuminazione, alimentazione di apparecchi elettrici ecc.) e quindi l'impianto deve".

Un'altra condizione è il pagamento tramite bonifico della costruzione dell'impianto. All'atto della presentazione della domanda, dunque, andranno esibiti i documenti che attestano le spese, a partire dalle quali viene calcolata la cifra da rimborsare. Non è necessario, di contro, esibire la documentazione relativa al risparmio su bollette e affini.

La spesa massima detraibile è di 96mila euro, ma solo fino al 30 giugno. Dopo quella data, la cifra scendere a 48mila euro. Affrettatevi, dunque: installare impianti fotovoltaici per la propria abitazione è conveniente, ma solo per poco.