Back to top

Festa Piemontese di Sinistra Ecologia e Libertà


Il settore dell’ecologia italiano è in profonda crisi e i prossimi mesi saranno molto difficili da affrontare. Infatti, nel settore ecologico attualmente non sono disponibili delle politiche reale per risolvere la crisi e per questo motivo è stata organizzata la festa provinciale di Sinistra Ecologia e Libertà.
Mercoledì 19 settembre presso il Parco Michelotti di Torino, si terrà questa manifestazione davvero interessante. Saranno 10 le giornate dedicate a incontri e dibattiti ad altissimo livello, dove i protagonisti del settore ecologico, gli interlocutori, i governati e i moderatori si confronteranno sui temi caldi che riguardano la crisi economica italiana.
Tra gli argomenti si parlerà sicuramente di eco sostenibilità e di strumenti per risollevare il settore, come gli impianti fotovoltaici o le green city. Questa vesta deve essere un modo esclusivo per parlare senza problemi di confronti politici e sui contenuti da proporre per migliorare la situazione.
All’evento parteciperanno numerosi ospiti tra cui Nichi Vendola, Elsa Fornero e Francesco Profumo, i sindaci Michele e Emiliano di Bari e Luigi de Magistris di Napoli. Il settore ecologico può aiutare davvero a uscire dalla crisi, basta volerlo e tutti insieme lavorando sull’ecologia delle nostre città possiamo ottenere grandi vantaggi sotto diversi punti di vista.

Riusciranno i politici a mettersi d'accordo per un futuro migliore?