Back to top

Etichette energetiche: Obbligatorie anche nelle pubblicità

Etichette energetiche

Annunciata dall' Unione Europea una nuova norma che riguarda le etichette energetiche per gli elettrodomestici, a breve obbligatoria anche nelle pubblicità...

Il consumo energetico e, soprattutto, il risparmio energetico sono temi che da qualche tempo sembrano farsi sentire con maggiore forza, L'Unione Europea ha deciso di estendere le etichette energetiche anche alle asciuga biancheria.

In effetti sono molti i vantaggi dei consumatori nel poter rendersi conto del consumo effettivo degli elettrodomestici che utilizzeranno nelle proprie case, cosa che ha un duplice vantaggio, sia in termini economici sia per quanto riguarda la tutela dell'ambiente.

Diventa perciò obbligatorio per i produttori indicare chiaramente i consumi energetici delle asciuga biancheria già dal 29 maggio, questo sia per quanto riguarda le vendite dirette sia per quelle a distanza, senza escludere le asciugatrici a gas.

Ma non finisce qui, è prevista l'entrata in vigore di una norma che prevede anche nelle pubblicità e in tutti i materiali promozionali la presentazione del consumo energetico, la norma sarà scatterà il 29 settembre.

Quest'obbligo da una parte serve a far riflettere il consumatore, rendendolo più consapevole, e dall'altra a incentivare i produttori a ridurre i consumi energetici dei propri prodotti, di sicuro in futuro potremo godere di elettrodomestici che consumeranno sempre meno, credo che ce lo auguriamo tutti, soprattutto in questo periodo di crisi.