Eolico offshore, bocciato il progetto per un impianto in Puglia


16 Flares

16 Flares


×

eolico offshoreLa Regione Puglia ha bocciato, in via definitiva, il progetto di realizzazione di un impianto eolico offshore di fronte alle coste del Gargano e di Manfredonia. A riferirlo è stato Lorenzo Nicastro, assessore alla Qualità dell’ambiente della Regione Puglia. Non sono servite le correzioni apportate al progetto per ottenere l’approvazione regionale. Il progetto del parco eolico prevedeva l’installazione di 85 aerogeneratori della potenza nominale di 4Mw ciascuno poco lontano dalle coste del comune di Manfredonia.

 Il pericolo sarebbe stato quello di mettere a rischio l’ecosistema locale con l’installazione di un impianto eolico offshore di tale portata. L’impatto ambientale sarebbe, quindi, stato troppo forte. In ogni caso si tratta di una decisione difficile adottata da una regione che, in passato, ha fatto moltissimo per sostenere e rafforzare il settore delle energie rinnovabili in Italia. Il progetto dell’impianto eolico offshore sarebbe servito a migliorare ancora di più la presenza dell’energie rinnovabili all’interno del paese. La Regione Puglia si sta prodigando, tuttavia, ad avviare diverse azioni per tutelare il territorio e l’ambiente. L’impianto eolico del Gargano avrebbe contribuito a rendere la regione ancora più indipendente dai combustibili fossili ma, nello stesso tempo, avrebbe messo in pericolo l’ecosistema ed il territorio locale.