Back to top

Energie Rinnovabili : Centrale Di Cigliano Utilizzerà I Moduli Fotovoltaici

Category:
Kyocera Corporation ha annunciato all’Italian PV Summit, svoltosi a Verona il 2 e il 3 maggio 2011, che fornirà 6 MW di moduli fotovoltaici multicristallini per la centrale solare costruita a Cigliano, in provincia di Vercelli. Questo sarà il più grande impianto fotovoltaico finora realizzato in Italia che usa i moduli solari di Kyocera. Il progetto è gestito dalla società italiana ENERMIL Energie Rinnovabili srl di Borgo d’Ale (VC), per un canone annuo di 450 mila euro. In totale, saranno installati presso la centrale elettrica 13.920 moduli da 215 watt (KD215GH-2PU) e 12.900 moduli di 235-watt (KD235GH-2PU).

energie rinnovabili

In questi ultimi anni, l’utilizzo delle energie rinnovabili è cresciuto notevolmente e sono stati costruite in tutto il mondo molte centrali solari. In particolare, Kyocera ha venduto più di 50 MW di moduli a tre centrali elettriche in Spagna (Dulcinea: 28.8 MW; Salamanca: 13.8 MW)e ha deciso di fornire i moduli per un progetto di 204 MW in Thailandia.

Kyocera, nata nel 1959 come una piccola officina di periferia, ha iniziato l’attività di Ricerca e Sviluppo nel campo delle tecnologie a energia solare nel 1975, e si augura, come riportato sul sito ufficiale, di applicare la sua esperienza e il suo know-how aziendale nel settore dell'energia solare per contribuire alla prevenzione dei cambiamenti climatici. Kyocera, nel corso degli anni, ha sviluppato una serie di prodotti eco compatibili sfruttando le capacità superiori di resistenza all'abrasione, al calore e alla corrosione della ceramica.

” L’obiettivo di Kyocera è dare un contributo alla collettività sviluppando prodotti e tecnologie ecocompatibili, aventi anche vantaggi ambientali ed economici (es. pannelli solari e componenti atti a ridurre l’inquinamento)”.

ENERMILL Energie Rinnovabili s.r.l., società attiva dal 2004 nel settore delle fonti rinnovabili e derivata da una consolidata realtà imprenditoriale attiva da oltre 25 anni nel settore metalmeccanico automotive, investe direttamente nelle energie rinnovabili, e in particolare su solare, geotermico ed eolico, con impianti di proprietà realizzati tramite le aziende Soland, Geonovis e Fonteolica.

La centrale fotovoltaica del Comune di Cigliano, sita presso il terreno della Viazza, ex cava recuperata dopo i lavori per l'alta velocità,  è stata inaugurata il 15 aprile scorso.