Back to top

Energie rinnovabili: Apple ha scelto il fotovoltaico

Category:
solare_impulseApple ha compiuto un nuovo, interessante, passo verso l’utilizzo integrale di energia pulita. La società californiana ha infatti annunciato l’intenzione di costruire un complesso di pannelli solari per poter alimentare un arsenale di server nell’area di Reno, nel Nevada, sfruttando così fonti esclusivamente pulite per i propri data center.

Si tratta di un esperimento straordinario, in grado di rappresentare un primato nel comparto: il colosso dovrebbe infatti produrre tra i 18 e i 20 megawatt di potenza, erogando in un anno ben 43,5 milioni di kilowatt di energia. L’energia sarà quindi indirizzata verso l’alimentatore del data center, dal valore di un miliardo di dollari, che sorgerà pochi chilometri a oriente da Sparks, una città del Nevada di 60 mila abitanti.

Le migliori memorie tra i nostri lettori ricorderanno altresì che Apple non è nuova a queste operazioni, visto e considerato che il suo centro dati di Maiden, nella Carolina del Nord, è stato strutturato per poter garantire i migliori standard di efficienza energetica.