Back to top

Energia solare, a Vimercate pedalare è più facile

A Vimercate  bike sharing con bici a pedalata assistita ad  energia solareVimercate diventa capitale della bicicletta, grazie a "Moving Better", il progetto dell'assessorato al Trasporto della Provincia di Monza Brianza, che prenderà il via domenica 25 settembre. Da domani, infatti, nel comune situato alle porte di Milano pedalare sarà più facile grazie alle bicicletta a pedalata assistita alimentate ad energia solare. A spiegare in cosa consisterà il progetto, realizzato in collaborazione con il Distretto Green&HighTech Monza Brianza, è lo stesso Assessore, Francesco Giordano: "Sulle tre bici-stazioni presenti presso l'autostazione, l'ospedale e il centro direzionale delle Torri Bianche, saranno installati i moduli fotovoltaici che andranno ad alimentare le batterie montate sulle biciclette. I movimenti delle bici saranno monitorati attraverso un particolare software, grazie al quale sarà possibile anche prenotare il mezzo online; per farlo sarà necessario possedere una tessera nominativa che sarà rilasciata dal Comune.

La realizzazione di questo particolare modello di bike sharing è stato possibile grazie alla partecipazione di MX Group (che è alla guida del progetto), SEM Technologies e GCi Group. "Moving Better" punta quindi a coniugare la diffusione del bike sharing, strategia necessaria per abbattere l'inquinamento delle città, con l'utilizzo dell'energia solare per fare in modo che l'utilizzo di un mezzo ecologico come la bicicletta non diventi troppo faticoso. Il bike sharing a pedalata assistita da energia solare è un modo per aumentare la bicicletta come mezzo di trasporto gli spostamenti nella vita di tutti giorni, da quelli casa-lavoro a quelli nel tempo libero e si adatta sia ad un'utenza più giovane che ad una più anziana che avrebbe difficoltà ad utilizzare le tradizionali biciclette.

Per ciò che concerne l'investimento necessario per la realizzazione del progetto, le spese per le infrastrutture e le tecnologie saranno affrontate solo in parte dal settore pubblico; il restante arriverà grazie alle entrate previste dal Conto Energia e a quelle che arriveranno dalla vendita di spazi pubblicitari.