Back to top

Enel, inizia da Pisa il tour per il risparmio energetico. E' un bluff?

Category:
Enel Energia

Risparmio energetico. Un concetto che, almeno all'apparenza, non dovrebbe avere molto a che fare con una grande compagnia elettrica come enel: se tutti consumassimo meno energia, Enel guadagnerebbe di meno. E invece l'azienda "dell'Energia che ti ascolta" (questo lo slogan principale) si è fatto promoter di una iniziativa proprio a sostegno del risparmio energetico. L'iniziativa, che si concretizza nell'utile forma del tour, avrà come baricentro la Toscana ma abbraccierà nel breve periodo tutta l'Italia. Pisa, in particolare, sarà il punto di partenza.

Nella città toscana verranno esposti per due giorni un discreto numero di strumenti, elettrodomestici e macchinari realizzati per le famiglie e che hanno la funzione di aiutarle a risparmiare energia: dal solare termico alle caldaie, ai climatizzatori e ai pannelli fotovoltaici.

Pisa, come accennato sopra, è la prima città in cui verranno esposti questi oggetti. Poi sarà il turno di Livorno, Lucca Firenze Prato, per chiudere con le altre città italiane (ancora da decidere).

Non è la prima volta che Enel si impegna in campagne etiche. Molti, però storcono il naso. Secondo i detrattori, la compagnia non possederebbe i criteri per risultare credibile ogni qual volta si impegna, o mostra di impegnarsi, in una qualche campagna di sensibilizzazione. L'ultima iniziativa, in particolare, gli si è letteralmente rivoltata contro. Nell'improbabile tentativo di unire marketing a solidarietà verso i lavoratori, Enel ha lanciato l'ashtag #guerrieri, grazie al quale gli internauti possono raccontare la loro esperienza di vita. Il tutto sostenuto da una pubblicità, esteticamente ben fatta ma poco credibile, in cui Enel si pone allo stesso livello dei lavoratori che faticano ogni giorno per portare a casa la pagnotta. L'ashtag è utilizzato in questi giorni per criticare l'Enel, per ribadire quanto poco sia credibile, per sfotterla. Insomma, Enel ha fatto il passo più lungo della gamba.