Back to top

Efficienza energetica: Italia secondo Paese al mondo dopo la Germania

efficienza ene
Stando alla recente graduatoria mondiale dell'efficienza energetica stilata dall'ACEEE - American Council for Energy Effiency Economy -, l'Italia è la seconda nazione mondiale più efficiente nell'uso dell'energia.

Il primato delle migliori prestazioni al mondo in materia di efficienza energetica appartiene ai tedeschi, secondo l'organizzazione no-profit ACEEE nel suo recente rapporto, nel quale analizza i consumi energetici e la razionalizzazione dell'energia nelle 16 principali economie mondiali, dove il Bel Paese si è aggiudicato il secondo posto. Dietro di noi l'Unione Europea nel suo insieme, la Cina e la Francia.

L'organizzazione ha spiegato che ha scelto queste 16 nazioni per la sua graduatoria perché rappresentano, nel complesso, oltre l'81% del PIL mondiale e consumano il 71% dell'energia del Pianeta.

L'ACEEE afferma che, nonostante alcuni Paesi avanzano in maniera considerevole, comparando i risultati di quest'analisi con quello della prima edizione c'è ancora molto da migliorare per tutte le economie analizzate. Quelli che devono assolutamente impegnarsi di più per l'efficienza energetica sono gli Stati Uniti, al 12° posto su 16. Dietro di loro la Russia, il Brasile e il Messico.

Lo studio ha analizzato 31 parametri riguardanti le indicazioni energetiche nazionali, consumo dell’energia nei settori dell’edilizia, dei trasporti e dell’industria.

La Germania – ha spiegato Steven Nadel, direttore esecutivo di ACEEE – è il primo esempio di una nazione che ha fatto dell’efficienza energetica una priorità assoluta. Gli Stati Uniti, invece, a lungo considerati leader mondiali innovativi e competitivi, stanno progredendo molto lentamente, mentre Paesi come l’Italia e la Cina hanno compiuto un balzo in avanti”.

Il documento segnala anche quali sono i punti da migliorare; nel nostro caso dobbiamo ancora fare progressi nel settore edile commerciale. Lo studio, infatti, dimostra che gli immobili commerciali in Italia superano tutti i punti di riferimento in materia di consumi energetici per l'ACEEE.