Back to top

Effetto serra, la soluzione è ridurre la fuliggine

Per ridurre l'effetto serra la strategia migliore è abbattere le emissioni di fuliggineRidurre di tre gradi Fahrenheit la temperatura nel Circolo polare Artico, tornando circa 100 anni indietro per il livello di calore nella regione artica: è il risultato "immediato" che si potrebbe ottenere con il controllo della fuliggine emessa dai motori diesel. A dirlo è Mark Z. Jacobson, della Stanford University, in un intervento al congresso dell'American Chemical Society. Lo studioso ha evidenziato come le emissioni di fuliggine abbiano un effetto sul global warming minore solo a quello dell'anidride carbonica. Al contrario della Co2, la fuliggine, costituita da particolato carbonioso prodotto durante la combustione incompleta delle sostanze organiche, è smaltibile più facilmente e in meno tempo. Secondo le stime calcolate da Jacobson, con l'impeno dei governi e con politiche messe in campo a livello internazionale, basterebbe meno di un decennio per abbattere del 90% la quantità di fuliggine presente sul pianeta. Le affermazioni di Jacobson riprendono i dati di una ricerca presentata dallo stesso studioso circa un anno fa.