Back to top

Effetto Serra, Cambiamenti Temperature Tra 50 Anni Irreversibili

L'effetto serra provocherà da qui al 2070 un aumento delle temperature irreversibile: è quanto evidenziato in uno studio condotto dai ricercatori della Stanford University.

La ricerca è stata pubblicata sulla rivista Climate Changee e afferma come nei prossimi decenni vaste aree del Nord America, della Cina e del Mediterraneo potranno esser soggette a periodi di grande caldo che porterebbero a danni anche per la salute dell'uomo.

Secondo i ricercatori, l'effetto serra provocherà un innalzamento delle temperature nelle aree tropicali e in gran parte dell’emisfero settentrionale che tra cinque decenni sarà irreversibile.

I primi effetti si potranno iniziare a vedere già nel 2030 e l'autore dello studio, dottor Noah Diffenbaug mette in guardia sulle conseguenze che questo potrebbe avere portando come esempio l'ondata di caldo record che si è avuto in Europa nel 2003 e che ha ucciso 40.000 persone e affermando: "Secondo le nostre proiezioni, le grandi aree del globo sono suscettibili ad un surriscaldamento così rapido che, entro la metà di questo secolo, anche la più dolce delle Estati sarà più calda della estati più calde degli ultimi 50 anni".