Back to top

Dal 2015 rinnovabili seconda fonte globale energetica

Da uno studio dell’, è emerso che probabilmente già a partire dal 2015, le rinnovabili diverranno la seconda fonte globale energetica dietro al carbone, che secondo le analisi, cederà il primato molto probabilmente fra circa 20 anni.


E’ questo il quadro tracciato dall’Aie, che sottolinea come gli incentivi al settore, molto importanti, abbiamo contribuito quasi totalmente alla realizzazione di simili risultati. Quasi 4 mila miliardi di dollari saranno le cifre investite nei prossimi anni per lo sviluppo delle rinnovabili, capitali astronomici che contribuiranno comunque ad abbattere i costi energetici, ed a ridurre le emissioni di parecchio.


Cosa succederà non possiamo saperlo di preciso, ma sta di fatto che comunque il trand di crescita che ha avuto il settore, non è stato eguagliato da qualsiasi altra fonte di energia, nucleare incluso. Ovviamente la crisi ha portato al taglio di parecchi finanziamenti, incentivi ed investimenti, a maggior ragione in paesi come il nostro, ma tutti hanno messo comunque una piccola parte di risparmi per le rinnovabili, che secondo quando affermato da diverse agenzie di rating, diverranno nei prossimi anni il primo business mondiale per quel che riguarda il comparto energetico, davanti allo stesso petrolio, una fonte ormai “non stabile”, economicamente parlando.