Back to top

Come velocizzare il metabolismo con rimedi naturali

Dieta sana e tanto sport, ma non solo: ci sono principi attivi naturali e bio che possono aiutare a ritrovare la forma in modo sano e dare sprint all’organismo

La ricetta della bellezza e della salute non esiste, non in senso assoluto: ogni individuo è diverso e le best practices generali possono avere più o meno efficacia a seconda dello stile di vita e della reattività dell’organismo. Senza dubbio, se l’obiettivo è riconquistare la forma e mantenerla nel tempo, ci sono fondamenti da mettere in pratica ogni giorno: gli alimenti consumati devono essere il più possibile vari, freschi, di stagione, non trattati e non industriali. Attenzione ai falsi amici: ok, bisogna consumare frutta e verdura ogni giorno, ma intestardirsi a mangiare fragole in dicembre e arance in agosto può essere controproducente perché si tratterà di prodotti conservati o coltivati in serra in modo artificiale. Inoltre, lo sport è fondamentale: e non serve preparare una maratona, non necessariamente, basta camminare almeno mezz’ora ogni giorno e optare per le scale invece dell’ascensore ogni volta che si può. E poi c’è la natura, una vera dispensa di bellezza, se si conoscono i principi attivi giusti. Come velocizzare il metabolismo? Ecco tre rimedi naturali molto gettonati:







     
  1.  
  2.  
  3.  
  4.  

    Caffè verde


     






  5.  
  6.  
  7.  
  8.  

Non pensate che sia una pianta a sé: si tratta proprio dell’amato caffè, raccolto quando ancora verde e non tostato, quindi fresco e acerbo. L’estratto del caffè verde ha molte proprietà diverse, tra cui spiccano l’azione metabolica, cioè la velocizzazione del metabolismo, e l’azione energizzante combinata, poiché l’energia dei cibi viene subito utilizzata e non stoccata in accumuli di grasso.







     
  1.  
  2.  
  3.  
  4.  

    Garcinia Cambogia


     






  5.  
  6.  
  7.  
  8.  

Succoso frutto di origine subtropicale, la Garcinia Cambogia o Gummi-Gutta contiene nella buccia e nella polpa un concentrato di sostanze che contribuiscono ad arginare il senso di fame, abbassare i trigliceridi e regolare i livelli di colesterolo. Inoltre, aiutano a bloccare la sintesi degli acidi grassi, che vengono bruciati anziché diventare… antiestetici depositi!







     
  1.  
  2.  
  3.  
  4.  

    Tè verde


     






  5.  
  6.  
  7.  
  8.  

Una delle bevande più amate in Estremo Oriente, conosciuta da secoli persino nella medicina tradizionale: il tè verde è buono e fa bene, perché naturalmente ricco di polifenoli e flavonoidi, sostanze antiossidanti che sono state riconosciute come coadiuvanti persino in diete per gravi patologie. Il tè verde energizza e velocizza il metabolismo, e anche gli sportivi lo amano: pare che molti maratoneti amino berne una tazza prima delle gare!